:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Decathlon, via le barriere dal percorso per ciechi

Il punto vendita di Fiumicino ha raccolto la segnalazione di alcuni giorni fa: ora il percorso per i clienti con disabilità visiva è libero da ostacoli e anche la manovra in carrozzina non è più complicata. Le barriere si possono eliminare. E anche velocemente

25 febbraio 2016

Decathlon senza le barriere

ROMA – Il punto vendita Decathlon di Fiumicino è ora più accessibile, grazie alla rimozione delle barriere, poste sul percorso per ciechi, che avevamo segnalato giorni fa. Segnalazione raccolta dalla Fondazione e dal negozio, che il giorno successivo ci annunciava: “Abbiamo provveduto a rimuovere i tavoli da ping pong lungo il corridoio perimetrale, la barriera di ingresso laterale e nella giornata di lunedì anche quella frontale rispetto all'accesso negozio. 

Decathlon senza le barriere 2

Abbiamo a cuore la vostra segnalazione – precisavano i responsabili del punto vendita - perché l'accessibilità dello sport a tutti è l'attenzione principale che mettiamo ogni giorno nel nostro lavoro e nell'operato della nostra Fondazione”. Le foto che pubblichiamo qui di seguito dimostrano che l'impegno è stato mantenuto. La consideriamo una buona notizia: le barriere, evidentemente, si possono eliminare. E anche in fretta.  

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Decathlon, Barriere architettoniche, ciechi

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa