:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

Il carcere chiama, il volontariato c’è: le proposte delle associazioni; migranti, se i comuni dicono no: il paradosso dell’accoglienza in Italia; Siria, 5 anni di conflitto: "7 milioni di bambini vivono in povertà"... I temi oggi in primo piano

14 marzo 2016

 

Newsletter - 14/03/2016

Il carcere chiama, il volontariato c’è: le proposte delle associazioni. Massiccia risposta alla consultazione pubblica avviata dal sito del ministero della Giustizia sugi Stati. Le maggiori proposte arrivano dalle comunità e dalle associazioni del mondo cattolico e riguardano le misure alternative. 

Migranti, se i comuni dicono no: il paradosso dell’accoglienza in Italia. Mentre i privati continuano a fare affari entrando nella gestione del fenomeno migratorio, gli enti locali si tirano indietro, e fanno fallire l’ultimo bando Sprar. Migrantes: situazione vergognosa. Arci: bisogna arrivare a un sistema unico di gestione. 

Adescato dai "push man": il viaggio di Arthur dal Ghana a Pozzallo. Il racconto di uno dei tanti minori stranieri non accompagnati arrivati in Italia sui barconi: partito per evitare il carcere, è finito nelle mani di una rete di trafficanti ed è stato più volte maltrattato e minacciato. "Dovevamo essere molto veloci perché altrimenti ci uccidevano". 

Dalla pasta fresca al ripieno: le nonne insegnano l'"arte" ai ragazzi con autismo. "Il tortellante" è un progetto dell’associazione Aut Aut di Modena che coinvolge a 21 ragazzi autistici: insegna a confezionare garganelli, ravioli, tortellini con la collaborazione di tutta la comunità, dai negozi di vicinato ai macellai. Lo chef Bottura testimonial. 

Quando il gioco si fa serio, migranti protagonisti. Frontiere e check point: a Fa' la cosa giusta! (18-20 marzo) due giochi di ruolo fanno rivivere la condizione dei profughi nel Mediterraneo e dei palestinesi nei territori occupati.

Firenze, mille anziani a rischio sfratto.Tremila anziani in disagio abitativo: la fotografia scattata dal Sunia nella provincia con un'indagine realizzata negli ultimi due anni. Appello per la definizione di un calendario certo che permetta la graduazione degli sfratti. 

Siria, 5 anni di conflitto: "7 milioni di bambini vivono in povertà". Nuovo rapporto Unicef nell'anniversario dell’inizio del conflitto: circa 8,4 milioni di bambini colpiti dalla guerra, sia nel paese che come rifugiati nei paesi vicini. (Area abbonati
Siria, cinque anni di guerra. Caritas: aiuto immediato e pace (Area abbonati

In carcere 628 detenuti disabili, arrivano le linee guide su mobilità e salute. Superare le barriere, adeguare i locali e i servizi igienici, garantire autonomia di spostamento ma anche implementare l'assistenza sanitaria: la circolare del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria indica la strada per migliorare le condizioni detentive. (Area abbonati

Disabile vittima delle "bollette pazze", da 6 giorni senza corrente: la denuncia. Lidia Bonomo, 64 anni e gravi problemi di salute, vive di pensione e accompagno, che spende quasi interamente tra badante e mutuo. Da circa un anno, la bolletta elettrica è più che raddoppiata, pur avendo ridotto i consumi. Ora lancia un appello. (Area abbonati
Lesioni del midollo spinale, ci convivono 85 mila persone (Area abbonati

ALTRE NEWS DALLE REGIONI
SICILIA. Palermo, case confiscate assegnate alle famiglie con disabili
CAMPANIA. Napoli, la comunità transessuale dice "basta" alle violenze
LOMBARDIA. Diabete, a Milano parte sperimentazione del "Team allargato"
LAZIO. Roma-Bielorussia: accoglienza dei minori, una storia lunga 20 anni
EMILIA-ROMAGNA. Parma, in biblioteca i bambini "fabbricano" libri

DOMANI IN CALENDARIO
Milano - WeWorld Index 2016. Bambine/i adolescenti e donne: il mondo degli esclusi

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa