:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Cooplat festeggia 70 anni. Con 1.400 soci e 3mila addetti

A Firenze il compleanno della cooperativa che si occupa di management, ecologia ed energia, alla presenza del governatore toscano Enrico Rossi

14 marzo 2016

FIRENZE - Quasi tremila addetti di cui oltre 1.400 soci, attivi in 12 regioni d'Italia nei settori del Facility management e dell'ecologia, delle manutenzioni e dell'energia. Un'impresa cooperativa che ogni anno fattura, con una crescita continua, circa 100 milioni di euro. E che nonostante i numeri in espansione, resta fortemente radicata sul territorio con numerosi progetti di solidarietà e un impegno costante nel sociale che tramandano lo spirito mutualistico delle origini. E’ la cooperativa Cooplat. Stamani al Teatro del Sale a Firenze, la festa di compleanno di 70 anni. Una mattinata di incontro e riflessione sul futuro della cooperazione insieme alla città e alle istituzioni, tra cui il presidente nazionale di Legacoop Mauro Lusetti e il governatore della Toscana Enrico Rossi, per rendere omaggio ad una lunga storia di lavoro, impegno e solidarietà. La storia di Cooplat è sempre strettamente legata a quella della città in cui è nata, come la giornalista Elisabetta Vagaggini descrive nel libro sulla cooperativa “Lungo i binari del tempo”, illustrato da Giulio Picchi, presentato con la sua terza edizione in occasione delle celebrazioni del 70ennale. 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa