:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Alimentazione, incontri per capire cosa influenza le nostre scelte

Tre conferenze, gratuite e aperte a tutta la cittadinanza, in programma alla biblioteca delle Oblate di Firenze domani, 5 maggio ore 15.30, il 12 e il 18 maggio, promosse dall’associazione 50&Più di Firenze.

04 maggio 2016

FIRENZE – Quali fattori influenzano le nostre abitudini alimentari? Una serie di incontri per capire quanto sono importanti gli aspetti biologici, relazionali, psicologici, socio-culturali e religiosi. Tutto questo influenza le nostri abitudini quotidiane. Tre conferenze, gratuite e aperte a tutta la cittadinanza, in programma alla biblioteca delle Oblate di Firenze domani, 5 maggio ore 15.30, il 12 e il 18 maggio, promosse dall’associazione 50&Più di Firenze.

Nel corso del primo incontro, “Cibo e Convivialità”, interverranno la Dott.ssa Donatella Cirri (esperta di arte culinaria), Prof. Federico Napoli (Storico d’Arte) e il Dott. Luciano Artusi (Scrittore, giornalista e storico). Nel secondo appuntamento, dal titolo “Cibo e Spiritualità” verranno messe a confronto due tematiche che solo apparentemente sembrano così distanti: la rappresentazione e la ritualità del cibo nei momenti conviviali e loro simbologia nelle diverse culture religiose: interverranno il teologo Don Carlo Nardi, Jean Michel Carasso (membro della comunità ebraica di Firenze e Cuoco Kasher) e Izzedin Elzir (Imam presidente della Comunità Islamica di Firenze e Toscana). Al terzo ed ultimo workshop, “Cibo e Sobrietà” l’attenzione si concentrerà su come le scelte sull’alimentazione di oggi condizioneranno la realtà del domani a livello mondiale” con l’intervento dello psicologo Dottor Loris Pinzani, il dottor Jacopo Visani membro della Cooperativa SenzaSpreco de Le Mele di Newton, il Professor Alessandro Martini, Direttore della Caritas di Firenze e Toscana.

Tre conferenze, gratuite e aperte a tutta la cittadinanza, in programma alla biblioteca delle Oblate di Firenze domani, 5 maggio ore 15.30, il 12 e il 18 maggio, promosse dall’associazione 50&Più di Firenze. 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa