:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Volontariato, arriva "Infobandi": portale sulle opportunità di finanziamento

E' una delle novità presentate a Genova in occasione della conferenza nazionale (1-3 luglio) di CSVnet. Informazioni su finanziamenti da istituzioni europee, fondazioni e enti privati italiani e stranieri in base al settore in cui si opera

30 giugno 2016

- ROMA - "Vita di relazioni - relazioni di vita. Il volontariato al centro" è il titolo della prossima Conferenza di CSVnet, in programma a Genova dal 1 al 3 luglio. L’evento, realizzato in collaborazione con il Celivo, Csv di Genova e il coordinamento dei Csv della Liguria, è l’appuntamento annuale più importante per la rete dei 68 Centri di servizio per il volontariato, una realtà che annualmente offre circa 500 mila servizi gratuiti a oltre 44 mila organizzazioni di volontariato in tutta Italia.

In occasione della conferenza, oltre 200 rappresentanti provenienti da tutta Italia avranno l’opportunità di confrontarsi con esponenti istituzionali e rappresentanti del mondo del non profit sulle sfide e gli impegni che attendono il sistema. La conferenza sarà aperta venerdì 1 luglio da Rosa Franco, consigliera delegata CSVnet e Luca Cosso, portavoce coordinamento Csv Liguria; a seguire i saluti istituzionali delle autorità locali – Sonia Viale, Vicepresidente della regione Liguria e Assessore alla sanità, politiche sociali e sicurezza; Emanuela Fracassi, Assessore ai servizi sociali comune di Genova e Claudio Regazzoni, Portavoce forum terzo settore Liguria. La mattinata proseguirà con la relazione introduttiva del presidente di CSVnet, Stefano Tabò a cui seguirà un’analisi giuridica dedicata alla riforma del terzo settore a cura del prof. Antonio Fici, università degli studi del Molise.

Infobandi - csvnet

Nel pomeriggio spazio agli approfondimenti tematici; alle 15.00 si terrà una tavola rotonda sulle prospettive e la promozione del volontariato che vedrà la partecipazione del prof. Maurizio Ambrosini, università Cattolica di Milano; prof.ssa Anna Cossetta, università degli Studi di Genova; Oliviero Forti, responsabile immigrazione Caritas italiana e Franco Marzocchi, presidente Aiccon. La seconda tavola rotonda riguarderà lo sviluppo del sistema dei Csv rispetto ai cambiamenti che interessano il volontariato; parteciperanno Pietro Barbieri, portavoce forum nazionale del terzo settore; Enzo Costa, coordinatore della Consulta del volontariato presso il forum e Carlo Vimercati, presidente della Consulta nazionale dei comitati di gestione (Co.Ge.).

Il sabato sarà caratterizzato dai gruppi di lavoro, incentrati su temi come il riconoscimento delle competenze non formali ed informali delle attività di volontariatole strategie di accoglienza e gestione dei volontari; la classificazione e l'osservazione dei servizi forniti dai Csvl’accreditamento dei Csv quali agenzie di sviluppo locale della cittadinanza attiva; la governance di CSVnet.

La Conferenza si chiuderà domenica 3 luglio con l’assemblea dei soci. Nell’ambito dell’evento di Genova saranno inoltre presentati due importanti progetti di CSVnet: il portale web dedicato al progetto “Tanti per tutti. Viaggio nel volontariato italiano”, realizzato insieme alla Fiaf - Federazione italiana associazioni fotografiche e che metterà a disposizione gratuitamente 1400 fotografie che raccontano le attività, i volti e le emozioni dei volontari in azione.

Infobandi CSVnet è la seconda novità che sarà lanciata durante la tre giorni di Genova; si tratta di un portale web - evoluzione dell'attuale Infobandi Europa, raggiungibile oggi tramite il sito di CSVnet - dedicato alle opportunità di finanziamento nazionalieuropee ed internazionali. L'obiettivo è quello di favorire la diffusione, all'interno del mondo del volontariato e del terzo settore, delle informazioni sulle possibilità di ottenere un finanziamento dalle istituzioni europee o da fondazioni ed enti privati italiani e stranieri in base al settore in cui si opera. Gli utenti hanno la possibilità di visualizzare gratuitamente i bandi attivi sui Programmi UE 2014-2020, i Programmi Operativi Nazionali (PON), i Programmi di Cooperazione Territoriale Europea (CTE) ed effettuare ricerche avanzate grazie alla funzione “Cerca bandi” e nell’archivio dei bandi scaduti. Le schede dei bandi sono dettagliate e di facile consultazione. Una funzionalità dedicata esclusivamente ai CSV è la sezione “Database partner europei”, per condividere, all’interno del sistema dei CSV, i contatti di organizzazioni affidabili per progetti europei.

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Csvnet, Volontariato, Fundraising

Stampa Stampa