:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Terremoto, cani da soccorso in partenza da Firenze verso Rieti

Quattro volontari dell’Unità Cinofila della Misericordia di Firenze con 3 cani (2 labrador e 1 Border Collie) e due mezzi sono partiti nella tarda mattinata di oggi per raggiungere le zone del Lazio colpite dal sisma. Aperto anche n conto corrente

24 agosto 2016

- FIRENZE – Quattro volontari dell’Unità Cinofila da soccorso della Misericordia di Firenze con 3 cani (2 labrador e 1 Border Collie) e due mezzi sono partiti nella tarda mattinata di oggi per raggiungere le zone del Lazio colpite dal sisma della scorsa notte. Le unità cinofile al momento in viaggio sono state formate per la ricerca di persone sotto le macerie e sono state destinate alla città di Amatrice, dove cercheranno i dispersi. Parte del personale è stato fatto rientrare dalle ferie perché potesse partire immediatamente.

La Misericordia di Firenze ha aperto anche una sottoscrizione di fondi per sostenere le famiglie colpite dal sisma. Chi desidera contribuire può rivolgersi direttamente alla sede di piazza Duomo oppure alle Sezioni di via del Sansovino, Ponte di Mezzo, Viale dei Mille e via Faentina (Tutti i recapiti sul sito www.misericordia.firenze.it).
Le donazioni possono essere versate nel conto corrente appositamente aperto: ChiantiBanca - filiale Campo di Marte - IBAN: IT83C0867302804035000351546 intestato a Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Firenze - Piazza Duomo, 19-50122 Firenze. Nella causale deve essere riportata la seguente dicitura "Offerte pro terremotati Centro Italia"

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa