:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Terremoto, riattivato il numero solidale 45500

La decisione a seguito delle nuove forti scosse che hanno colpito il centro Italia il 26 ottobre e ieri mattina. L’iniziativa, promossa in seguito al terremoto del 24 agosto, si era chiusa il 9 ottobre e aveva permesso di raccogliere oltre 15 milioni di euro

31 ottobre 2016

- ROMA - A seguito dellle nuove forti scosse che hanno colpito il centro Italia il 26 e il 30 ottobre interessato i territori dell'Italia centrale la Protezione Civilie ha reso nuovamente attivo il numero solidale 45500 a sostegno delle popolazioni colpite. Grazie al protocollo d''intesa esistente tra Dipartimento della Protezione Civile e operatori di telefonia fissa e mobile, tramite gli operatori Tim, Vodafone, Wind, H3G e Poste mobile e' possibile donare due euro inviando un sms solidale o per gli operatori di linea fissa effettuando una chiamata al numero 45500. I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvedera' a destinarle alle regioni colpite dal sisma.  

L’iniziativa, promossa in seguito al terremoto del 24 agosto, si era chiusa il 9 ottobre e aveva già permesso di raccogliere oltre 15 milioni di euro da destinare alle popolazioni colpite.

Al 28 ottobre, invece,  tramite bonifici su conto corrente intestato al Dipartimento della Protezione Civile per raccogliere donazioni in favore delle popolazioni colpite sono stati raccolti oltre 3,8 milioni di euro euro

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa