:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, Consiglio comunale straordinario a 50 anni dall’alluvione

Prevista anche la lettura di alcune lettere inviate al Sindaco Bargellini dai bambini di allora, recentemente ritrovate negli archivi di Palazzo Vecchio

03 novembre 2016

- FIRENZE - “50 anni dall’alluvione del ‘66”: questo il tema della seduta straordinaria del Consiglio comunale che si terrà domattina a partire dalle ore 9 nel Salone dei Cinquecento. Durante la seduta, aperta al pubblico e della durata di circa due ore, ci saranno l’intervento del Sindaco Dario Nardella e un intervento a testa per ciascuno dei gruppi consiliari. Prevista anche la lettura di alcune lettere inviate al Sindaco Bargellini dai bambini di allora, recentemente ritrovate negli archivi di Palazzo Vecchio.

Nel frattempo è stata scoperta nel Cortile della Dogana di Palazzo Vecchio la lapide che ricorda l’Alluvione del 4 novembre 1966 e ringrazia fiorentini e Angeli del fango che arrivarono a Firenze da tutto il mondo per dare una mano alla città a ‘rialzarsi’ dal terribile evento.

 

© Copyright Redattore Sociale

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa