:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Regali solidali, federazione Rugby vicina alla popolazione colpita dal sisma

La Federazione ha donato ai dipendenti pacchi dono con i prodotti delle aziende colpite dal sisma. "Un 'modo per far sentire la nostra vicinanza a chi ha visto cambiare la propria vita nell'arco di poche ore"

21 dicembre 2016

Roma - Nell'ambito delle iniziative a sostegno della Federazione Italiana Rugby verso le popolazioni vittime del terremoto che ha colpito l'Italia centrale lo scorso agosto, in occasione delle festivita' natalizie, la Federazione italiana Rugby ha acquistato i -prodotti presenti nei pacchi regalo consegnati ai dipendenti da aziende operanti nelle zone colpite dal sisma, proseguendo il percorso che vede la Federazione Italiana Rugby impegnata in prima linea nelle iniziative sociali tenendo sempre viva l'attenzione su uno dei valori fondamentali insiti nella palla ovale, il sostegno.

"La scelta di acquistare prodotti da aziende operanti nelle zone colpite dal sisma e' stata condivisa da tutti i dirigenti, dipendenti e collaboratori FIR - ha dichiarato Alfredo Gavazzi, presidente della Federazione Italiana Rugby - Dare sostegno alle popolazioni vittime degli eventi che hanno coinvolto le regioni del centro Italia lo scorso agosto, tramite l'acquisto di pacchi solidali, e' un modo per far sentire la nostra vicinanza a chi ha visto cambiare la propria vita nell'arco di poche ore. Il sostegno per ogni rugbista rappresenta un momento fondamentale nella costruzione del gioco. Applicare i nostri valori al di fuori del campo, oltre che essere il completamento a 360 gradi del giocatore di rugby, rappresenta un punto imprescindibile per la Federazione Italiana Rugby che punta ad avere un ruolo sempre piu' centrale nell'ambito della responsabilita' sociale". Il sito di riferimento per l'acquisto dei prodotti inseriti nei pacchi natalizi e' www.norciafood.it.

La volonta' della Federazione Italiana Rugby di acquistare i prodotti presenti nei pacchi natalizi da aziende operanti nelle zone in esame, fa seguito all'iniziativa congiunta intrapresa da FIR e Triboom, portale di crowdfunding dove in seguito al Credit Agricole Cariparma Test Match dello scorso 9 novembre contro gli All Blacks e' stata messa all'asta la maglia dei Campioni del Mondo in carica firmata da tutti i giocatori della Nuova Zelanda messa a disposizione dal capitano azzurro Sergio Parisse.

Il ricavato, pari a 1.650 euro, sara' devoluto al "Comitato Preta - Emergenza Terremoto" costituitosi nella frazione amatriciana di Preta il cui progetto prioritario mira alla ricostruzione della 'Vecchia Scuola', luogo di ritrovo e di attivita' sportiva per gli abitanti del luogo al momento inagibile in seguito agli eventi dello scorso agosto. L'impegno della FIR a supporto delle popolazioni colpite dal sisma era iniziato gia' nel mese di settembre con l'organizzazione del "Rugby Clinic", una giornata di sport dedicata ai bambini di Amatrice e dei paesi limitrofi concretizzatasi il 9 novembre a Rieti con la presenza dello staff della Nazionale Maggiore al completo accompagnato da una rappresentanza di giocatori dell'Italrugby dove gli Azzurri vestirono i panni di allenatori dei giovani rugbisti accorsi, concludendo la giornata con sessione di foto e autografi. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale

Tag: Terremoto centro Italia, Solidarietà

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa