:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Economia, ideogrammi cinesi nelle etichette del Chianti Classico

Per favorire le esportazioni in Cina, nelle bottiglie che arriveranno in Estremo Oriente ci saranno ideogrammi cinesi nelle bottiglie

13 febbraio 2017

FIRENZE – Il Chianti Classico continua le sue esportazioni di bottiglie di vino in Cina, mercato che rappresenta il 2 per cento della produzione. E per favorire la diffusione del marchio del Chianti Classico, sono state create le nuove etichette con il nome del vino in ideogrammi cinesi. 

"Secondo l'oroscopo cinese - sottolinea il presidente del consorzio Sergio Zingarelli -, è iniziato un anno di buoni auspici, sotto il segno del Gallo di Fuoco. Un simbolo importante, perché il Gallo annuncia il sorgere di un nuovo

giorno. Ci auspichiamo che per il Chianti Classico questo anno inauguri davvero l'inizio di un nuovo corso in Cina, mercato che un potenziale incredibile e dove l'interesse per il vino italiano sta crescendo sempre più".

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa