:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

Disturbi alimentari, gli esperti rispondono - Fondi sociali, presidio contro i tagli - Il business delle agromafie - La pena di morte in Iran - Salute dei migranti - Indossare il velo al lavoro ... I temi di oggi in primo piano

14 marzo 2017

Newsletter - 14/03/2017

Anoressia e bulimia, "ecco i segnali che i genitori non devono ignorare" Domani è la Giornata del Fiocchetto Lilla. Sono circa 3 milioni gli italiani che soffrono di disturbi del comportamento alimentare. Il neuropsichiatra Vicari: "Il messaggio dovrebbe sempre essere: c'è una soluzione e io sono qui per darti una mano". A ottobre parte il master del centro studi Erickson (ABBONATI) 
Disturbi alimentari e diagnosi precoce: gli esperti rispondono
SPECIALE Disturbi alimentari, dieci libri per raccontare (e capire)

Fondi sociali, il 4 aprile doppio presidio delle associazioni contro i tagli Protesta contro la riduzione delle risorse, decisa dall’intesa tra Stato e Regioni. Aisla, Uildm, Viva la vita Italia, Famiglie Sma e Con Slancio saranno a piazza Montecitorio, per chiedere al governo di intervenire. Il Comitato 16 Novembre scrive al governo, chiedendo ripristino del fondo

Disabilità, dalla Sicilia video-denuncia: Mattarella raccoglie l'appello Sono bambini, ragazzi e adulti con disabilità, sono familiari caregiver, sono assistenti domiciliari: insieme hanno prestato il proprio volto e la propria voce per chiedere aiuto, con un video, al presidente della Repubblica. Raccontando in pochi minuti la propria situazione. Mattarella: istituzioni fronteggino le responsabilità  

Iran, nel 2016 condannate a morte 530 persone. I processi durano meno di 15 minuti Nono rapporto annuale sulla pena di morte in Iran, curato dall’organizzazione per i diritti umani “Iran Human Rights”. Il ruolo dei Tribunali rivoluzionari, fonti principali di arbitrarietà e violazioni nei procedimenti giudiziari

Indossare il velo al lavoro, la Corte Ue: lecito vietarlo La Corte di giustizia europea chiamata a esprimersi sul caso di una donna musulmana licenziata: il divieto, se deriva da una norma interna di un'impresa privata che vieta di indossare in modo visibile qualsiasi segno politico, filosofico o religioso sul luogo di lavoro, non costituisce una discriminazione 

Agromafie, un business da oltre 21 miliardi (che cresce del 30%) Rapporto #Agromafie2017. Per le associaoni stima ancora largamente approssimata per difetto. Quasi un prodotto agroalimentare su cinque che arriva in Italia dall'estero non rispetta le normative in materia di tutela dei lavoratori, a partire da quella sul caporalato 
Caporalato, Minniti: lotta senza quartiere contro lo sfruttamento
Caporalato, Martina: legge dà i primi risultati, gigantesco passo avanti
Caporalato, Orlando: sbagliato associarlo a migranti (ABBONATI) 

Salute dei migranti, i risultati del progetto "Care": modello di successo Una rete di accoglienza e cura che ha visto la presenza di team multidisciplinari negli hotspot di Trapani e Lampedusa, la sperimentazione di una scheda sanitaria elettronica portatile, oltre a un lavoro per combattere i pregiudizi (ABBONATI)

Kenya, i medici delle baraccopoli formati dagli operatori toscani Grazie ai progetti di scambio professionale, gli operatori della salute toscani si recano costantemente in Kenya, principalmente a Nairobi, per corsi di formazione e aggiornamento al personale locale. L'assessore Saccardi: "Vogliamo garantire alle popolazioni più povere di Nairobi l'accesso alle cure mediche" 

Ospedali sotto attacco, dall'Afghanistan alla Siria: milioni di persone senza cure Una giornata con le famiglie del “No limits 4x4 Club” per distribuire gli aiuti nella frazioni più isolate di Amatrice: un centinaio di quintali di mangimi donati da due onlus piemontesi, una decina di missioni portate a termine dall’inizio dell’emergenza. "Adottata" una famiglia con 3 figli (ABBONATI)

Mattia, Daniele e gli altri: inclusione in campo per i ragazzi disabili Settanta società sportive, 20 ragazzi con disabilità già inseriti in altrettante squadre, 45 aspiranti tutor, 452 studenti di scuole medie e superiori coinvolti. Sono i numeri di “All inclusive sport”, il progetto promosso da DarVoce a Reggio Emilia per far praticare sport a bambini e ragazzi disabili
Per una terra accessibile? Formare gli operatori a una cultura inclusiva (ABBONATI) 

Hai un libro "sociale" nel cassetto? Il Csv te lo stampa e lo promuove Torna il bando per l’editoria sociale, con cui i due Centri di servizio dell’Umbria danno la possibilità alle associazioni del territorio, e a singoli cittadini, di pubblicare gratuitamente. Doppia scadenza per le proposte che dovranno pervenire entro il 31 marzo o 10 aprile  

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa