:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, inaugurato centro per pazienti psichiatrici

Il Centro è prioritariamente dedicato alla riabilitazione dei pazienti psichiatrici autori di reato in misura di sicurezza non detentiva. E’ una struttura di cura, riabilitazione e recupero con personale altamente specializzato e competente

23 maggio 2017

- FIRENZE - Un centro per i pazienti psichiatrici autori di reato. Una struttura di cura, riabilitazione e recupero con personale altamente specializzato e competente. Un progetto innovativo e sfidante: si è sviluppato a Villa Guicciardini di Montughi, a Firenze, in una dimora storica che la famiglia ha trasformato nella Fondazione Giulio ed Eleonora Guicciardini Corsi Salviati, che fin dalla sua costituzione ha svolto iniziative e servizi di accoglienza per minori e adulti con problematiche.

Il nuovo Centro è stato inaugurato oggi. Il direttore dell’Azienda USL Toscana centro con grande soddisfazione ha reso noto che il progetto Villa Guicciardini è stato realizzato in tempi da record: in soli 12 mesi la struttura è diventata pienamente operativa grazie allo stretto rapporto con la Fondazione e alla condivisione del progetto anche con l’amministrazione comunale di Firenze. 

La Fondazione, con risorse proprie, ha provveduto al restauro e all’adeguamento funzionale della Villa, al fine di poter garantire i migliori standard strutturali e prestazionali necessari alla realizzazione del servizio specifico. Sono disponibili dieci posti letto, per attuare percorsi terapeutici e riabilitativi nell’ambito del territorio. La struttura è operativa da inizio anno ed è pienamente operativa: tutti i posti sono attualmente occupati. I pazienti sono seguiti dal personale messo a disposizione dalla Fondazione, munito di tutte le competenze, psichiatriche e mediche, in sinergia e collaborazione con le équipe degli operatori del Dipartimento di Salute mentale dell’Azienda USL Toscana centro.

Il Centro è prioritariamente dedicato alla riabilitazione dei pazienti psichiatrici autori di reato in misura di sicurezza non detentiva della AUSL Toscana centro: una volta all’interno della struttura seguono un percorso, a carattere residenziale, con progetti clinici individuali che tengono conto anche degli aspetti sociali e familiari, con l’obiettivo del reinserimento nella comunità ed il ritorno nel proprio ambiente originario. Villa Guicciardini è stata inserita dalla Regione Toscana nel percorso regionale di superamento dell’ospedale psichiatrico giudiziario, attraverso la realizzazione di moduli residenziali ad alta intensità di cura. 

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa