:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, morto Lorenzo Bargellini del Movimento lotta per la casa

Aveva 59 anni. E' stato trovato senza vita nel suo appartamento. Era noto in tutta la città per le sue irruzioni negli stabili vuoti, dove faceva entrare senzatetto, sfrattati, sgomberati, immigrati in difficoltà

04 giugno 2017

FIRENZE – E’ morto a Firenze Lorenzo Bargellini, l’uomo delle occupazioni, storico leader del Movimento di lotta per la casa. Aveva 59 anni, è stsato trovato senza vita, probabilmente stroncato da un infarto, nella sua casa. Era noto in tutta la città per le sue irruzioni negli stabili vuoti, dove faceva entrare senzatetto, sfrattati, sgomberati, immigrati in difficoltà.
Era conosciuto da tutti, non solo nelle file degli emarginati e dei movimenti sociali, ma anche nel mondo delle istituzioni e delle forze dell’ordine. Era famoso per le sue battaglie, per le sue occupazioni e per le sue manifestazioni al fianco degli ultimi. A causa dei sui blitz illegali nelle case, è stato più volte condannato e per questo svolgeva lavori socialmente utili per scontare tali condanne.
A dare la notizia della scomparsa su Facebook è stato Pape Diaw, storico portavoce della comunità senegalese fiorentina, con cui Bargellini aveva condotto varie battaglie. Tante voci di cordoglio si moltiplicano in queste ore su Facebook.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa