:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Hai un’idea per fare volontariato? Raccontala allo "speaker’s corner"

L’idea del Csv di Bari per l’undicesima edizione di “Volontariato in piazza” (17 giugno). Tante le richieste già arrivate: dal flashbook all’adescamento on line, dalle dipendenze al glocalismo, dai rapporti tra genitori e figli Lgbt alle vite dei migranti

07 giugno 2017

- BARI - Lo Speaker’s Corner “Racconti di volontariato” è la novità proposta dal Csv “San Nicola” in occasione dell’11ª edizione di Volontariato in Piazza, che si svolgerà il prossimo 17 giugno in p.zza Libertà e c.so Vittorio Emanuele II a Bari.
Lo Speaker’s Corner è “l’angolo degli oratori”, “la casa del parlare libero”, riprendendo l’idea originale nata a Londra nell’Hyde Park; è lo spazio che offrirà la possibilità alle associazioni coinvolte in Volontariato in Piazza di affrontare un argomento, di presentarsi, di parlare del proprio operato rivolgendosi ad un ampio pubblico, raccolto in un gazebo attrezzato, con risultati amplificati che si sommeranno al contatto personale negli stand che ogni associazione avrà a sua disposizione per esporre materiale e incontrare i visitatori.

Molteplici gli argomenti che le associazioni “oratrici” porteranno all’attenzione della gente nello Speaker’s Corner “Racconti di volontariato”. Si parlerà di book sharing, di glocalismo del volontariato di prossimità, di prevenzione sulle spiagge e utilizzo delle unità cinofile, di bullismo e cyberbullismo, di adescamento online in relazione al fenomeno della scomparsa dei minori, di frammenti di vite di migranti nella Città Metropolitana, di rapporti tra genitori e figli Lgbt, di flashbook e letture ad alta voce, di mobilità studentesca, di prevenzione ed educazione alla salute fra i giovani, di dipendenze e testimonianze di cambiamento e di tanto altro ancora.

Lo Speaker’s Corner è una sfida per le associazioni, perché devono essere comunicative in poco più di cinque minuti, un’esperienza di cui hanno appreso tecniche e metodo nel corso di formazione “Sapere comunicare e parlare in pubblico” organizzato dal Csv “San Nicola”. Volontariato in Piazza, perciò, sarà il loro banco di prova. Non resta che dire: “alle associazioni la parola!”. (Marilena De Nigris)

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa