:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Toscana, 53 mila famiglie in povertà assoluta

Rapporto presentato oggi a Firenze: si passa dal 2 al 3,2% dal 2008 al 2015. In povertà relativa il 5% delle famiglie contro una media nazionale del 10,4%. L'assessore Saccardi: "La Regione sta pensando a un piano complessivo"

15 giugno 2017

-FIRENZE – Sono 53 mila famiglie in povertà assoluta in Toscana, con una crescita della povertà su base familiare dal 2% al 3,2% dal 2008 al 2015. E’ uno dei principali dati contenuti nel rapporto sulle povertà realizzato dalla Regione Toscana e presentato oggi a Firenze. In Toscana si sta comunque meglio che in altre regioni visto che ill 5%a percentuale delle famiglie è in povertà relativa, mentre la media nazionale è del 10,4%.

"Si tratta di un rapporto in cui sono state sistematizzate le conoscenze già disponibili e per il quale sono state realizzate indagini ed approfondimenti ad hoc - ha detto l’assessore regionale alle politiche sociali Stefania Saccardi - Con questo rapporto si intende porre l'attenzione su un fenomeno che ormai non riguarda solo una parte circoscritta della popolazione, ma che, nel quadro di una difficile crisi economica, si estende a diverse categorie di cittadini in un processo di graduale normalizzazione". Ecco perché "la Regione sta pensando a un piano complessivo contro la povertà".

© Copyright Redattore Sociale

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa