:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Museo degli Innocenti, 80 mila visitatori in un anno

Il museo fiorentino che racconta 600 anni di storia di accoglienza e aiuto all’infanzia celebra il primo anno di vita: sabato 24 giugno l’ingresso sarà a prezzo ridotto

23 giugno 2017

FIRENZE - Con un bilancio di oltre 80mila presenze in 11 mesi il Museo degli Innocenti festeggia il suo primo compleanno il 24 giugno e lo fa superando le aspettative. La riprova del forte legame tra i fiorentini e l’Istituto e dell’entusiasmo con cui è stato accolto il rinnovamento viene dal successo di pubblico e dai moltissimi messaggi scritti lasciati da persone che hanno vissuto o che hanno avuto un parente accolto agli Innocenti.

Il Museo, nato per realizzare anche in chiave culturale la vocazione all'accoglienza dell'istituzione, ha l'obiettivo di diventare sempre più inclusivo e in questi mesi ha sviluppato nuove proposte per persone con disabilità fisiche e cognitive.

Sabato 24 giugno l’ingresso al Museo sarà a prezzo ridotto. Un modo questo per ricordare l’inaugurazione del 24 giugno 2016, quando, dopo tre anni di lavori, è stato restituito alla città un museo multidisciplinare che racconta 600 anni di storia di accoglienza e aiuto all’infanzia attraverso un patrimonio architettonico, artistico e documentario unico al mondo. Un modo per festeggiare un museo che, collegandosi ai servizi e alle attività che l’Istituto svolge a favore dell’infanzia, mette in relazione storia e arte con l'attuale patrimonio di competenze dell’ente.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa