:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

Giovani, povertà triplicata – Difesa non armata – Imprese, l’Italia si affida alle donne - Duecento ambientalisti assassinati in un anno - Il "telefono" per chi non vede e non sente … I temi di oggi in primo piano

13 luglio 2017

Newsletter 13/07/2017

La povertà assoluta resta stabile: colpisce 4,7 milioni di persone Rapporto Istat 2016. Sono 1 milione e 619 mila le famiglie residenti in condizione di povertà assoluta, nelle quali vivono 4 milioni e 742 mila individui. si rileva una sostanziale stabilità. L'incidenza di povertà assoluta per le famiglie è pari al 6,3%  
Istat: 8,4 milioni di persone vivono in povertà relativa (ABBONATI)

Povertà assoluta triplicata tra i giovani dal 2005 Rapporto Istat 2016. Tra le persone in povertà assoluta si stima che le donne siano 2 milioni 458 mila (incidenza pari a 7,9%), i minori 1 milione 292 mila (12,5%), i giovani di 18-34 anni 1 milione e 17 mila (10,0%) e gli anziani 510 mila (3,8%) 
Dati Istat, l’Alleanza: "La povertà non arretra. Si faccia avanzare il Reddito di inclusione" (ABBONATI) 
Povertà, Poletti: presto un aiuto a 200 mila famiglie (ABBONATI)

Al via la discussione per istituire il Dipartimento della difesa non armata Parte oggi alla Camera dei Deputati l'esame in sede referente da parte della I Commissione (Affari Costituzionali) e della IV (Difesa) della proposta di legge, frutto del lavoro della Campagna "Un'altra difesa è possibile!" , che raccoglie varie sigle ed associazioni del mondo nonviolento e del servizio civile italiano. "Appuntamento storico" (ABBONATI)

Imprese, l’Italia si affida alle donne per uscire dalla crisi economica Rapporto Censis-Confcooperative. Su un totale di 6 milioni e 74 mila imprese registrate, il 21,8% (1,32 milioni) è guidato da donne. Fra il 2014 e il 2016 l’incremento è stato dell’1,5%, il triplo rispetto alla crescita del sistema imprenditoriale. Le donne imprenditrici in Italia sono 51 mila contro i 184 mila imprenditori uomini. Libere professioni: crescita costante

Un terzo settore sempre più "produttivo". La riforma letta da Stefano Zamagni Al laboratorio sulla valutazione dell’impatto sociale organizzato da CSVnet e Aiccon, l’economista dà un giudizio positivo sulla legge: “Da oggi per fare il ‘bene’ gli italiani non devono più chiedere il permesso alle istituzioni”

Ossessiva, arrogante, indesiderata: la pubblicità imposta nelle notizie in rete E’ costume consolidato che aprendo una notizia, appaia una pubblicità imposta. L’impressione più brutta si ha quando, prima di leggerne una seria e grave, appaiono immagini di un profumo o di un’automobile, comunque inappropriate. Quanta libertà rimane dietro il martellamento pubblicitario? L'analisi di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

"Parloma", ecco il "telefono" per chi non vede e non sente Il progetto dell’Alta Scuola Politecnica dei Politecnici di Milano e Torino per la comunicazione a distanza tra persone sordocieche: il sistema è in grado di trasferire in remoto la lingua dei segni tattili

Pistoia, una rete di aziende per favorire l’inserimento dei disabili Nella città toscana sarà lanciato un brand in grado di creare una rete di tutte le aziende del territorio della provincia pistoiese interessate a favorire l'inserimento nel mondo del lavoro di persone con disturbi mentali

Toscana, 150 profughi diventano bonificatori dell’Arno Continua il progetto del Consorzio di bonifica in collaborazione con la Regione. Coinvolti numerosi richiedenti asilo ospiti delle strutture nella regione 
Migranti, la Toscana presente libro bianco sull’accoglienza
Vaccini, da Senato ok all'emendamento per i minori stranieri non accompagnati (ABBONATI)

Calabria, uno sportello bancario ogni 4 mila abitanti Banca Etica contro l’esclusione finanziaria. Secondo una ricerca condotta dell'istituto, in Italia vi è uno sportello ogni 2 mila abitanti; al Sud uno ogni 3200; in Calabria uno ogni 4 mila. Don Panizza: “La maggior parte dei calabresi vivono in piccoli paesi dell’entroterra dove la parola ‘banca’ si traduce in prestiti a usura anche tra familiari” (ABBONATI)

Duecento ambientalisti assassinati in un anno: mai così tanti Sono stati almeno 200 gli attivisti in prima fila nella difesa dell'ambiente e del diritto alla terra assassinati lo scorso anno: lo denuncia l'ong "Global Witness", in un rapporto pubblicato oggi che conferma un intensificarsi delle violenze senza precedenti

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa