:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, visite al museo gratis per le persone disabili

Grazie a un protocollo stipulato tra il Cesvot e il Museo di Storia Naturale di Firenze, i soci di cento associazioni fiorentine impegnate nel settore disabilità potranno beneficiare nei prossimi mesi di visite guidate gratuite al patrimonio storico culturale della città

25 luglio 2017

- FIRENZE – Sono andati alla scoperta della storia della balena preistorica “ritrovata” in un campo coltivato di Orciano Pisano e hanno visto gli scheletri di leoni delle caverne, tigri dai denti a sciabola ed elefanti vissuti milioni di anni fa in Toscana quando il suo territorio era una savana. La prima visita organizzata dal Cesvot Firenze e riservata alle persone disabili si è svolta al Museo di Geologia e Paleontologia di via La Pira 4 e ha coinvolto l'associazione Cirs - Comitato italiano reinserimento sociale.

Grazie a un protocollo stipulato tra il Cesvot e il Museo di Storia Naturale di Firenze, i soci di cento associazioni fiorentine impegnate nel settore disabilità potranno beneficiare nei prossimi mesi di visite guidate gratuite al patrimonio storico culturale di Firenze. I musei compresi nell’accordo sono: il museo di Geologia e Paleontologia, quello di Antropologia e Etnologia e quello di Zoologia “La Specola”.

È questo uno dei percorsi sperimentali nati per promuovere e facilitare la fruizione del patrimonio dei beni culturali da parte delle associazioni di volontariato, in particolare di quelle associazioni che operano a favore delle persone con disabilità. Un cammino iniziato dal 2011 grazie a un rapporto di collaborazione con la Galleria degli Uffizi e con il Museo Archeologico di San Casciano che ora si rafforza e si struttura con il nuovo accordo.

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa