:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

Ricollocamenti "record" - Regolamento Dublino - In fila al supermarket solidale - La "mappa della solidarietà" - Autismo, Nicola vola da solo - Epidemia di colera in Yemen - Scuola, mancano 5 mila docenti... I temi di oggi in primo piano

26 luglio 2017

Newsletter - 26/07/2017

Rifugiati, Ue: "ricollocamenti record". Più sforzi per alleggerire l’ItaliaRapporto della Commissione europea: in giugno 3 mila persone sono partite da Grecia e Italia. Complessivamente 7.873 relocation dall'Italia. E si entra nella seconda fase delle sanzioni al gruppo Visegrad. Programma non finirà a settembre 2017.

Detenuti al lavoro nelle sedi dell’unione italiana ciechiSiglato stamattina il protocollo tra il ministero e l’Uici per promuovere lo svolgimento dei lavori di pubblica utilità da parte di persone in messa alla prova, provvedimento che interessa circa 9 mila persone (mentre altre 13 mila ne hanno fatto richiesta). Castellano: “Il contatto con le fasce più deboli ha una doppia valenza”.

Corte europea su Regolamento Dublino, "sentenza burocratica"Delusione per chi sperava di cambiare il Regolamento per via giudiziaria. Il commento di Gianfranco Schiavone (Asgi): "i giudici ci stanno mandando un segnale chiaro: non chiedete a noi di fare ciò che non possiamo fare". Manca la volontà politica. (Abbonati)

Corte Ue: accordi di Dublino valgono anche in situazione di crisiLo ha stabilito la Corte di Giustizia Europea, respingendo il ricorso promosso da un giudice sloveno ed un giudice austriaco e ribadendo la validità del Regolamento: per le richieste d'asilo è competente il paese d'arrivo. (Abbonati)

In fila al Supermarket Solidale, dove si condivide anche la povertàSbarca anche nel Mezzogiorno la formula di aiuto agli indigenti finora diffusa soprattutto nel centro-nord. L’iniziativa dell’associazione InConTra a Bari,che racconta il metodo scelto e il difficile rapporto con le istituzioni.

"Mappa della solidarietà": una bussola per chi cerca aiutoLa sesta edizione dell’iniziativa di Csv Foggia e Fondazione dei Monti Uniti per i poveri, non solo per i migranti. Nella pubblicazione riportati i punti di ristoro, pernottamento, cura alla persona e reperimento di vestiario, ma anche indirizzi utili di orientamento legale e altro.

Le “mani che non amo ma son mie”: il post di Barbara GaraschelliLa scrittrice pubblica le foto delle sue mani, “il punto dolente, lo stigma che mi getta senza compassione nella categoria delle tetraplegiche. Queste mani sono le mie. E non cerco comprensione o compassione o altro. Solo sento il bisogno di mostrare anche ciò che di me non amo”. E il post spopola in rete.

Autismo, Nicola vola da solo. Da Olbia a Roma con progetto EnacE' decollato dall’aeroporto di Olbia, per atterrare a Fiumicino: per la prima volta ha viaggiato da solo, Nicola, ragazzo autistico. E’ l’esito del progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto, ideato da Enac con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale italiane e delle associazioni di categoria.
“Proviamo a vivere da soli”, Toscana sperimenta l’autonomia
Video guida in Lis grazie al premio "Turismi accessibili": la scelta della vincitrice (Abbonati)
Apriamo gli occhi: Cbm "crea un ponte" col Sud del mondo. A partire dai bambini (Abbonati)

Epidemia di colera in Yemen. In 3 mesi 400 mila casi e 1900 mortiQuesta è la peggiore epidemia di colera all'interno della più grande crisi umanitaria al mondo". Unicef, Oms, Wfp e Oxfam lanciano un grido di allarme sulle condizioni del Paese mediorientale, già provato da due anni di conflitto e dove 19 milioni di persone hanno bisogno di aiuti. Oxfam, appello all'Italia: "Basta armi all'Arabia Saudita".

Il porto di Livorno hub europeo della cocainaIndagine della Scuola Normale sulle mafie in Toscana, studio concordato dalla Regione con l'ateneo fino al 2018 per monitorare la situazione e aiutare le istituzioni a scegliere con trasparenza. Sono 392 i beni sequestrati o confiscati, ricadenti in 49 comuni.

Tuttoscuola: mancano 5 mila docenti di matematica e sostegnoElaborazione di: non saranno 52 mila le nomine, ma 49.850 (13.245 sul sostegno), 2 mila posti in meno rispetto a quanto annunciato dal ministero. E i posti da coprire con docenti da immettere in ruolo potrebbero essere ancora meno, a causa della non disponibilità di docenti di matematica (1.500) e di docenti di sostegno (6.500). (Abbonati)
Scuola verso il Piano digitale, a 20 mesi dall'avvio ecco i "prossimi passi" (Abbonati)

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa