:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Festambiente, tre giorni ecologici nel parco della Maremma

Torna il festival di Legambiente. Tra gli ospiti, Graziano Delrio, Gianluca Galletti, Maurizio Martina, Giuliano Pisapia

27 luglio 2017

FIRENZE - Graziano Delrio, Gianluca Galletti, Maurizio Martina, Giuliano Pisapia. Sono soltanto alcuni degli ospiti di Festambiente, il festival di Legambientetgiunto alla ventinovesima edizione, dal 4 al 15 agosto a Rispescia (Grosseto), nel Parco regionale della Maremma. Una vera cittadella ecologica di tre ettari dove riscoprire, per 12 giorni, il rispetto per l'ambiente tra concerti musicali, proiezioni cinematografiche, spazi per bambini, spettacoli teatrali e sana alimentazione. Un appuntamento che ogni anno attrae circa 50mila visitatori. Tema di quest'anno sarà l'Economia civile e circolare, oltre al turismo sostenibile, l'agricoltura e l'alimentazione di qualità, il consumo di suolo, la legalità, i parchi e le aree protette.

"La Regione Toscana sarà a Festambiente con contributo sostanziale di presenza e contenuti", ha detto l'assessore Federica Fratoni. "Saremo presenti con le due agenzie Arpat e Lamma su temi fondamentali come la balneazione e i cambiamenti climatici con tutto quello che comportano e che conosciamo bene anche in questa estate 2017. Poi grande spazio ai parchi. Festambiente si tiene in uno dei parchi regionali più importanti della Toscana, e ci saranno anche il parco di San Rossore e quello delle Alpi Apuane. Tutta una sezione che fa sì che la Regione sia a Rispescia non solo in termini formali ma sostanziali in una edizione che si preannuncia, come al solito, di grande livello e un'occasione di incontro e di confronto su temi di sempre più stringente attualità"

Tra le novità 2017 la realizzazione di una piazza dedicata all'Economia civile e circolare, con due grandi padiglioni distinti dove poter conoscere tutte le esperienze più innovative e interessanti del settore, e un Ecomercato con prodotti ecosostenibili per i consumatori green. Anche l'allestimento delle aree sarà realizzato con materie seconde: cartone, legno, plastica riciclata e materiali provenienti da pneumatici fuori uso. Anche il padiglione dedicato al Turismo sostenibile, con Parchi ed Aree protette, Comuni e operatori del settore che presenteranno progetti e iniziative legate al turismo ecologico.

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa