:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Carcere, a Solliccianino torneo di ping pong tra detenuti e agenti

Domani un confronto sportivo nell’istituto penitenziario fiorentino organizzato dalla Uisp Firenze. Si tratta di una delle poche iniziative previste durante il periodo estivo, e per i detenuti ha quindi un grande significato

31 luglio 2017

- FIRENZE – Al carcere di Solliccianino di Firenze domani, 1 agosto, si disputa un torneo di ping pong voluto da Uisp Comitato di Firenze, in collaborazione con la Direzione Educativa di Solliccianino, per far trascorrere un giorno all'insegna dello sport a chi si trova in carcere mentre tutti partono per le vacanze. Ad affrontarsi detenuti, agenti e operatori. Si tratta di una delle poche iniziative previste durante il periodo estivo, e per i detenuti ha quindi un grande significato.

Uisp Firenze sta portando avanti in questi mesi due progetti di sport in carcere: uno prevede corsi di volley e calcetto, l’altro corsi di formazione per giudici di gara di ciclismo basket volley e atletica in modo da offrire ai detenuti gli strumenti per inserirsi da un punto di vista lavorativo una volta espiata la pena.

-

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa