:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Storie, interviste, i fatti del giorno: oggi su Redattore sociale

In Italia 18 mila minori stranieri soli. "Diventate tutori" - Beni confiscati - Ripensare le periferie - Mare senza barriere - La forza educativa del teatro - Emergenza caldo... I temi di oggi in primo piano

10 agosto 2017

Newsletter 10/08/2017

In Italia 18 mila minori stranieri soli. "Fate domanda per diventarne tutori" La figura del “tutore volontario” è prevista dalla legge 47 approvata ad aprile. Le Regioni si stanno attivando con i bandi e poi partiranno i corsi di formazione. La Garante Filomena Albano: “L’abbiamo chiamata cittadinanza attiva o genitorialità sociale, confidiamo in una risposta da parte dei cittadini”
Libia, Unicef: serve assistenza per oltre 500 mila minori (ABBONATI)

Beni confiscati, quando il mondo della disabilità riconquista le terre dei boss Da Nord a Sud sono tante le esperienze attive e dedicate alle persone con disabilità. Ed è così che ex proprietà della criminalità vengono restituite alla collettività diventando simboli di riscatto. Inchiesta di Superabile.it

Mare senza barriere, in arrivo la mappatura multimediale Il 10 agosto la presentazione dei primi dati della mappatura multimediale delle spiagge toscane accessibili della Fondazione Serono. “I dieci stabilimenti che abbiamo visitato sono la migliore testimonianza che è possibile coniugare business ed impegno sociale”

Nuovi legami e iniziative in rete: così si ripensano i quartieri Online la graduatoria delle prime 14 iniziative finanziate dal "Bando alle Periferie" del comune di Milano: 160 i progetti presentati da circa 500 associazioni, con un finanziamento totale di 540 mila euro (ABBONATI)

Niger, in campo per sostenere i giovani imprenditori agricoli È “Terre di cibo”, il nuovo progetto della ong e della rete di supermercati per sostenere i giovani che nel Paese africano lavorano nell’agro-ecologia e permettergli di aprire le loro imprese. Nel 2007 il primo progetto avviato da Cospe ha permesso di creare 83 “Granai del Niger” (ABBONATI)

Caldo a Sollicciano, la regione invia 60 ventilatori La decisione dell’assessore Saccardi per alleviare le sofferenze dei detenuti nel carcere fiorentino. La temperatura in cella supera i 40 gradi

La forza educativa del teatro, l’esperienza (di successo) italiana Dopo la partecipazione al congresso Iti-Unesco a Segovia con i delegati di 70 nazioni, Vito Minoia a fine mese a Stoccolma per incontrare gli operatori svedesi e finlandesi “e sviluppare relazioni internazionali”. Entusiasmo per i dati che raccontano una recidiva abbattuta per chi si dedica al teatro

Semprepiù stranieri mettono radici in Emilia-Romagna I dati dell’Osservatorio regionale sull’immigrazione. I residenti stranieri sono 534 mila (12%): il dato è in calo visto l’alto numero di acquisizioni di cittadinanza. In crescita la quota femminile. Calano i permessi per lavoro, crescono quelli per famiglia. In aumento gli alunni stranieri nati in Italia (ABBONATI)

Giovani migranti aiutano a spegnere l'incendio. "Bella prova di solidarietà" E' accaduto a Cosenza dove 15 giovani migranti, ospiti della comunità San Martino, hanno aiutano i cosentini a spegnere l’incendio divampato nel centro storico. Romeo: siamo tutti sulla stessa barca, superando i pregiudizi e rispettandoci a vicenda, possiamo costruire una società più umana

Dai balocchi agli incendi: un'estate tra vacanze e angoscia Rimarrà, nonostante le ferie, il ricordo di un agosto torrido, niente affatto piacevole, quasi a volerci dire che nulla in natura è automatico. Forse un pensiero andrebbe fatto per capire – nessuno l’ha mai spiegato bene – perché questi sbalzi di temperatura siano così violenti e ingestibili. La riflessione di don Vinicio Albanesi

Sportello sociale e prossimità per affrontare l'emergenza caldo Diverse le iniziative di Anteas Trani per attutire i disagi del caldo e sostenere le persone deboli e sole. Anche un vademecum con 6 consigli per affrontare l’afa e prevenire disagio e malessere. E, nelle zone pedonali, il defibrillatore viaggia su bicicletta

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa