:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, veglia di preghiera per ricordare Niccolò Ciatti

Il giovane fiorentino vittima di un pestaggio a Lloret de Mar sarà ricordato questa sera alle 21 nella chiesa di Casellina, a pochi passi da quella che era la sua abitazione

16 agosto 2017

FIRENZE – Una veglia di preghiera, stasera alle 21, per ricordare Niccolò Ciatti, io giovane 22enne fiorentino rimasto vittima di un pestaggio nella discoteca spagnola di Lloret de Mar. L’appuntamento è alla chiesa di Casellina, a pochi metri da quella che era l’abitazione di Ciatti. Alla veglia parteciperà buona parte del paese, oltre naturalmente agli amici, ai familiari e al sindaco di Scandicci Sandro Fallani.

-E proprio il sindaco Fallani ha detto in un'intervista a Radio 2: “Proveremo a costituirci formalmente parte civile nel processo che ci sarà. Se questo non sarà possibile vorremmo essere parte civile sostanziale. Ho cercato il sindaco di Lloret del Mar. Lui ha espresso la volontà, e ne ha la facoltà, di costituirsi parte civile”.

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa