:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Alluvione Livorno, Rossi: “180 milioni di danni”

Il presidente della Regione Toscana parla delle stime dei danni dopo il nubifragio e la successiva esondazione dei fiumi nella città labronica

13 settembre 2017

FIRENZE –  Il presidente Enrico Rossi ha già dichiarato lo stato di emergenza regionale per gli eventi di Livorno e Pisa del 9 e 10 settembre. E ha inoltrato al Dipartimento di Protezione civile nazionale la richiesta di stato di emergenza nazionale. "Ci sentiamo rassicurati dalle dichiarazioni della ministra Anna Finocchiaro - ha commentato Rossi - che al question time alla Camera ha risposto che il Fondo emergenze ha la disponibilità di risorse necessarie per il provvedimento". In seguito ai sopralluoghi compiuti subito dopo l'evento, è stata fatta anche una prima stima dei danni, anticipa Rossi, che ammonterebbe a 180 milioni di euro.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa