:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Srebrenica, da Firenze la richiesta di istituire la Giornata Europea

È quanto chiede una risoluzione depositata oggi in Consiglio comunale a Firenze per iniziativa del consigliere Pd Leonardo Bieber. Il giorno individuato è l'11 luglio, anniversario della strage avvenuta nel 1995.

03 ottobre 2017

- FIRENZE - "Istituire una Giornata Europea per ricordare il genocidio di Srebrenica". È quanto chiede una risoluzione depositata oggi in Consiglio comunale a Firenze per iniziativa del consigliere Pd Leonardo Bieber. Il giorno individuato è l'11 luglio, anniversario della strage avvenuta nel 1995.

"Crediamo che sia un dovere per il Parlamento europeo – ha detto Bieber - istituire una Giornata Europea della Memoria per ricordare il genocidio di Srebrenica, affinché la memoria del più grave massacro avvenuto in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale sia per tutti i popoli e gli Stati un monito contro i pericoli di guerra e di violenza alimentati da nazionalismi esasperati; perché questa tragedia non sia dimenticata o sottoposta a negazionismi; perché, al contrario, vengano promossi programmi educativi e culturali, coinvolgendo in primis le scuole e i giovani, che aiutino la comprensione delle cause generatrici di tale atrocità e attirino l'attenzione sulla necessità di nutrire la pace e promuovere i diritti umani e la tolleranza interreligiosa tra i popoli".

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa