:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Alluvione Livorno, nuovo bando per gli studenti colpiti

L'Azienda regionale per il diritto allo studio universitario della Toscana si farà carico delle richieste degli universitari livornesi colpiti in vario modo dal grave evento calamitoso del 10 settembre scorso

05 ottobre 2017

FIRENZE - L'Azienda regionale per il diritto allo studio universitario della Toscana si farà carico delle richieste degli universitari livornesi colpiti in vario modo dal grave evento calamitoso del 10 settembre scorso. Si tratta di una decisione sollecitata dal Commissario straordinario per l'emergenza di Livorno, il presidente della Toscana Enrico Rossi, anche a seguito dell'interessamento del consigliere regionale Francesco Gazzetti.

Gli uffici amministrativi del Dsu Toscana sono al lavoro per allestire in tempi rapidi un nuovo bando. "Il decreto - fa sapere Rossi - sarà esplicitamente rivolto ai casi correlati alle conseguenze dell'alluvione che ha investito il territorio livornese e il bando avrà le coperture necessarie ad assicurare agli studenti interessati gli stessi servizi previsti nel bando originario già chiuso".

"Come rappresentante delle istituzioni - prosegue Rossi -  sono particolarmente grato a tutti i giornalisti toscani, della carta stampata, della radio, delle agenzie, delle TV e del web. In occasione di circostanze drammatiche come quella dell'alluvione di Livorno stanno dando il loro meglio, offrendo un prezioso servizio ai cittadini ed evitando polemiche speciose e disinformate. In particolare ringrazio la redazione de il Tirreno per aver sollevato sapientemente il caso legato al bando regionale per il diritto allo studio, a solo beneficio degli studenti livornesi e delle loro famiglie".

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa