:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Un gol contro la violenza sulle donne, 10mila euro ad Artemisia

Una donazione di 10mila euro al centro antiviolenza di Firenze, pari al ricavato della partita di solidarietà dello scorso 6 giugno tra i lavoratori metalmeccanici e le campionesse della Fiorentina Women’s

16 ottobre 2017

- FIRENZE – Un gol contro la violenza sulle donne. Una donazione di 10mila euro al centro antiviolenza Artemisia di Firenze, pari al ricavato della partita di solidarietà dello scorso 6 giugno allo stadio Bozzi. Alla consegna, oggi in Palazzo Vecchio, hanno partecipato l’assessore allo Sport Andrea Vannucci, l’assessore regionale alle Politiche sociali e Sport Stefania Saccardi, la presidente dell’associazione Artemisia Teresa Bruno, la referente sezione Metalmeccanica di Confindustria Firenze Ilaria Marchi, i segretari generali territoriali di Fiom Cgil Daniele Calosi, Fim Cisl Alessandro Beccastrini e Uilm Uil Davide Materazzi, e di Laura Paoletti per la Fiorentina Women's.

“Un’iniziativa molto bella che ha messo insieme il mondo del lavoro, della produzione e dello sport per contribuire alla causa di Artemisia – ha detto l’assessore Vannucci - La battaglia contro la violenza di genere è fondamentale e il risultato di questa iniziativa è un segno importante in questa direzione. Ringrazio la Fiorentina Women's, i tre sindacati e Confindustria metalmeccanica per aver regalato alla città una bella festa di sport, lavoro e solidarietà e ad Artemisia un sostegno concreto per portare avanti questa battaglia”. 

© Copyright Redattore Sociale

Ti potrebbe interessare anche…

Stampa Stampa