:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

L’Avis in un fumetto, l’associazione a Lucca Comics

Si chiama ‘Il colore della vita’ ed è il volume per raccontare, soprattutto ai più giovani, la nascita e lo sviluppo di Avis dal 1927 in poi

31 ottobre 2017

Il colore della vita - fumetto

FIRENZE - Un volume per raccontare, soprattutto ai più giovani, la nascita e lo sviluppo di Avis dal 1927 in poi. Il fumetto “Il colore della vita”, realizzato da Avis Nazionale, in occasione del suo novantesimo anniversario, sarà presentato venerdì 3 novembre a Lucca Comics (auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca in piazza San Martino, 7). Nata dalla collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics, con il contributo della Fondazione Terzo Pilastro ed EmoServizi, l’opera narra la storia dell’amicizia tra Vittorio Formentano, fondatore di AVIS, e  Giorgio Moscatelli, che per tanti anni condivise con lui la guida dell’Associazione. 

«L’importante ricorrenza che celebriamo quest’anno – ricorda il Presidente di AVIS Nazionale, Alberto Argentoni - rappresenta un’occasione per riflettere sul nostro passato, sulla nostra identità e sul ruolo che AVIS ricopre nella società italiana. Attraverso questo fumetto, il lettore avrà l’opportunità di ripercorrere i primi passi della nostra storia, attraverso la voce diretta di due uomini che hanno avuto il merito di trasformare un semplice gesto in fenomeno sociale: il dono volontario, gratuito, anonimo e periodico del sangue».

-

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa