:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

TaskAbile, l’applicazione che concilia autonomia e disabilità intellettiva

Disponibile per dispositivi Android, ha lo scopo di rendere le persone con disabilità intellettiva e relazionale più autonome nei diversi contesti della propria vita. E’ stata realizzata grazie alla collaborazione tra Vespa Club e Angsa Veneto

04 novembre 2017

- ROMA – Muoversi in autonomia si può, anche con una disabilità intellettiva. Ed è più facile e sicuro, se c’è “TaskAbile” a portata di mano. Questo è il nome dell’applicazione per Android, che ha lo scopo di rendere le persone con disabilità intellettiva e relazionale più autonome nei diversi contesti della propria vita. L’App è stata realizzata grazie ai contributi raccolti dal “Giro d’Italia in vespa 2016” e quindi grazie alla collaborazione tra Vespa Club e Angsa Veneto. 

L’applicazione  aiuta la persona ad imparare alcuni comportamenti di vita quotidiana e sociale, cercando di stimolare l’autonomia personale fornendo anche la possibilità di comunicare e scegliere in autonomia attraverso categorie e immagini personalizzate e personalizzabili. Si presenta come uno strumento facile e di rapido utilizzo, in quanto l’interfaccia è di immediata comprensione.

Tra le risorse offerte da TaskAbile, ci sono: “Comunicazione e scelte facilitate”, grazie a cui la persona può creare categorie personalizzate da utilizzare per una comunicazione più efficace e funzionale in diversi contesti quotidiani; il “Calendario attività giornaliere”, che serve per identificare e conoscere le attività scelte in precedenza, da svolgere durante la giornata in corso; la “Creazione personalizzata azioni e attività”, che permette di creare e personalizzare le attività e le azioni; la “Pianificazione settimanale e giornaliera” e la “Verifica e feedback diretto”, che permette a un supervisore di monitorare lo svolgimento delle diverse attività svolte nell’intera settimana, valutando quali siano state eseguite e come.

© Copyright Redattore Sociale

Tag: disabilità intellettive, Autonomia, Angsa

Stampa Stampa