:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Costituzione, in Toscana eventi per i 70 anni dall'approvazione

Una trentina di iniziative che si terranno da martedì 7 a sabato 11 novembre prossimi in sette delle dieci province della regione

03 novembre 2017

FIRENZE - La Costituzione degli italiani, dei cittadini e dei lavoratori è il titolo unificante che la Regione Toscana e l’Istituto storico toscano della resistenza e dell’età contemporanea hanno scelto per festeggiare i settanta anni della Costituzione della Repubblica italiana. Lo faranno dando vita ad una trentina di iniziative che si terranno da martedì 7 a sabato 11 novembre prossimi in sette delle dieci province della Toscana: Grosseto, Siena, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Firenze. 

"Considerare la Costituzione come un testo statico – spiega la vicepresidente della Regione e assessore ai progetti per la cultura della memoria, Monica Barni – sarebbe come dichiararne la morte. La costituzione è un documento vivo, che richiede continuo dibattito, soprattutto con i giovani. La contemporaneità ed i mutamenti storici non hanno affatto superato i valori espressi, i quali trovano sempre nuova applicazione nel presente, come espressione di una direzione e nel contempo base stessa della costruzione della nostra Repubblica. I valori espressi nella prima parte della Costituzione costituiscono il sogno concreto di un Paese solidale, unito, equo, ben diverso da quello uscito dalla seconda guerra mondiale ed è importante conoscere le scelte che si fecero allora per organizzare lo Stato e per raggiungere quegli obiettivi. Sollecitare oggi la conoscenza, il dibattito ed il confronto della nostra Costituzione che mette al centro la persona e lo fa riconoscendo nell'educazione un ruolo fondamentale è il modo migliore per festeggiarne i 70 anni".

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa