:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, seduta straordinaria del Consiglio comunale nel carcere di Sollicciano

Oggi pomeriggio sarà affrontata la tematica “Problematiche relative alla vita delle presone private della libertà e del personale di sorveglianza della casa Circondariale di Sollicciano”. Consiglieri e assessori nel teatro del penitenziario

11 dicembre 2017

- FIRENZE – Seduta straordinaria del Consiglio comunale fiorentino, oggi pomeriggio, nel carcere di Sollicciano. Sarà una seduta tematica su “Problematiche relative alla vita delle presone private della libertà e del personale di sorveglianza della casa Circondariale di Sollicciano”.

La seduta si aprirà con l'intervento di Fabio Prestopino e Carlo Berdini della direzione del carcere. A seguire gli interventi di Margherita Michelini, Direttrice Casa Circondariale Mario Gozzini; di un rappresentante del Ministero di Grazia e Giustizia; di Claudio Caretto, Tribunale di Sorveglianza; Antonio Fullone, Provveditore Regionale dell'Amministrazione penitenziaria della Toscana e Umbria; Dario Nardella, Sindaco; Sara Funaro, Assessore al welfare; Rappresentanti dei detenuti (femmine, maschi, transessuali); Franco Corleone, Garante Regionale dei diritti dei detenuti; Eros Cruccolini, Garante del Comune di Firenze; Massimo Mencaroni, Comandante della casa circondariale a nome degli agenti di Polizia Penitenziaria in servizio a Sollicciano, e di altri operatori all'interno dell’Istituto Penitenziario di Sollicciano. Seguiranno gli interventi dei consiglieri comunali.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa