Firenze, la nipote di Nelson Mandela inaugura il memoriale sul nonno

All’ingresso del palasport sarà installata una riproduzione fedele del luogo di detenzione nel carcere di Robben Island dove Mandela fu rinchiuso per ben 27 anni

13 febbraio 2018

- FIRENZE – A Firenze iniziative per il centenario della nascita del grande dirigente politico sudafricano, con l'inaugurazione del Mandela Memorial. Si tratta di una riproduzione fedele del luogo di detenzione nel carcere di Robben Island dove Mandela fu rinchiuso per ben 27 anni, mentre in tutto il mondo si sviluppava l’imponente mobilitazione politica, mediatica e diplomatica che condusse alla sua liberazione e alla successiva elezione come primo presidente del Sud Africa post-apartheid. La riproduzione verrà installata sotto la pensilina di ingresso del Nelson Mandela Forum, il palasport di Firenze, e sarà accessibile a tutti in qualsiasi orario.

All'inaugurazione parteciperà anche la prima nipote di Nelson Mandela, Ndileka Mandela, a Firenze su invito della Commissione cultura e sport. Arrivata nei giorni scorsi, è intervenuta alla seduta del consiglio comunale tenutasi il 12 febbraio per sottolineare la vicinanza tra la città e suo nonno.

© Copyright Redattore Sociale