:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, 40 mila euro di solidarietà alla vedova di Idy Diene

La proposta di legge presentata dalla giunta regionale toscana accolta con larga maggioranza dalla commissione affari istituzionali. Se ne discuterà nella prossima seduta del Consiglio regionale

04 aprile 2018

- FIRENZE - La Regione Toscana è vicina alla moglie di Idy Diene, l’ambulante senegalese ucciso a colpi di pistola in centro a Firenze il 5 marzo scorso. La vedova Rokhaya Kene  Mbengue riceverà un contributo solidarietà di 40 mila euro, erogato in due annualità, analogamente a quanto accaduto in casi simili.

È stato il suo presidente, Giacomo Bugliani (Pd), ad illustrare alla commissione Affari istituzionali la proposta di legge presentata dalla Giunta regionale, che è stata licenziata con un solo voto contrario, quello della Lega nord. Adesso la proposta di legge, prima del via libera definitivo, approderà nella prossima seduta del Consiglio regionale.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa