:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Siria, bandiera della pace sul palazzo della Regione Toscana

A volerla il governatore Enrico Rossi: “Le soluzioni devono essere politiche e non militari. Si fermino i bombardamenti”

16 aprile 2018

- FIRENZE - Su Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione Toscana ed affacciato sulla centralissima piazza del Duomo, da qualche ora sventola la bandiera della pace, accanto al vessillo con il Pegaso, il tricolore e la stelle dell'Unione europea. A volerlo è stato il presidente della Toscana, Enrico Rossi.

“Trump - commenta Rossi -, insieme alla Francia e all'Inghilterra, ha attaccato con i missili. Russia e Iran dichiarano che ci saranno conseguenze. Il Segretario dell'Onu Guterres aveva avvertito dicendo che così si rischia un'escalation militare totale". "Le soluzioni - conclude Rossi - devono essere politiche e non militari. Si fermino dunque subito i bombardamenti e l'Onu sia chiamata a svolgere il ruolo che le compete. Si deve lottare per la pace. Dopo sette anni di guerra civile in un paese oppresso da un tiranno le armi non sono la soluzione. È il momento della politica e della diplomazia". 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa