:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

"Sfida entusiasmante": il messaggio del Papa al meeting di Rimini

Oggi l'apertura del Meeting dal titolo "Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l'uomo felice". "Cresce l'indifferenza, piuttosto che il desiderio di prendere iniziativa per un cambiamento. Prevale un senso di paura sulla fiducia nel futuro"

19 agosto 2018

bpc "Il Santo Padre augura che il Meeting di quest'anno sia, per tutti coloro che vi parteciperanno, occasione per approfondire o per accogliere l'invito del Signore Gesù: 'Venite e vedrete'. E' questa la forza che, mentre libera l'uomo dalla schiavitu dei 'falsi infiniti', che promettono felicità senza poterla assicurare, lo rende protagonista nuovo sulla scena del mondo, chiamato a fare della storia il luogo dell'incontro dei figli di Dio col loro Padre e dei fratelli tra loro". Questo il messaggio che papa Francesco invia al 39mo Meeting per l'amicizia fra i popoli che si apre oggi a Rimini sul tema "Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l'uomo felice", messaggio inviato al Vescovo Monsignor Francesco Lambiasi tramite il Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin.

"Si torna ad erigere muri, invece di costruire ponti. Si tende ad essere chiusi, invece che aperti all'altro diverso da noi. Cresce l'indifferenza, piuttosto che il desiderio di prendere iniziativa per un cambiamento. Prevale un senso di paura sulla fiducia nel futuro. E ci domandiamo se in questo mezzo secolo" dal 1968 "il mondo sia diventato più abitabile", prosegue il messaggio. "Anche quest'anno il Santo Padre Francesco assicura la Sua preghiera perche siate all'altezza di questa sfida entusiasmante, Papa Francesco domanda di pregare per lui e per l'Incontro mondiale delle famiglie che avra luogo a Dublino il 25 e 26 agosto corrente". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa