:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Oltre 7 mila ragazzi hanno partecipato ai campi scuola della Protezione civile

Conclusa l’undicesima edizione dei campi scuola "Anch’io sono la protezione civile", il progetto dedicato ai ragazzi dai 10 ai 16 anni, organizzato dal Dipartimento della Protezione civile in collaborazione con le regioni e le organizzazioni di volontariato

13 settembre 2018

ROMA - Giunge al termine l’undicesima edizione dei campi scuola ‘Anch’io sono la protezione civile’, il progetto dedicato ai ragazzi dai 10 ai 16 anni, organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile, in collaborazione con le Regioni e le organizzazioni nazionali, regionali e comunali di volontariato, che ha visto, dal 16 giugno al 9 settembre, l’attivazione di 263 campi su tutto il territorio nazionale. Attraverso un percorso didattico di una settimana, tra esercitazioni pratiche e lezioni teoriche, anche quest’anno - grazie all’impegno delle organizzazioni di volontariato - oltre 7 mila ragazzi hanno avuto la possibilità di confrontarsi sui temi di protezione civile, accrescere la propria conoscenza dei rischi presenti sui territori, apprendere i corretti comportamenti da adottare in caso di emergenza e, al contempo, avvicinarsi al Sistema di protezione civile, alle sue Strutture Operative e alle diverse componenti del volontariato.

A questi volontari il Capo Dipartimento, Angelo Borrelli, ha voluto rivolgere un particolare ringraziamento “per la professionalità e la passione che continuano a dedicare al progetto che, in questi undici anni, ha permesso di formare oltre 60 mila ragazzi contribuendo così alla diffusione della cultura di protezione civile tra le giovani  generazioni e al loro ruolo attivo nelle comunità”.
Borrelli ha inoltre ringraziato i referenti regionali di protezione civile che hanno partecipato all’organizzazione dei campi scuola contribuendo alla buona riuscita dell’iniziativa, i rappresentanti delle Strutture Operative - Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri, Carabinieri Forestali, Capitanerie di porto, 118 – la comunità scientifica e tutte le Istituzioni comunali che, ha affermato, “hanno avuto un’ulteriore e importane opportunità per diffondere la conoscenza dei piani comunali di emergenza, fondamentali per affrontare con consapevolezza i rischi presenti sui territori”.

Sulla pagina facebook dedicata al progetto “Anch’io sono la Protezione civile" è consultabile una selezione di foto e video delle attività svolte durante i campi scuola.

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa