:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, crowdfunding per cinque progetti solidali

Cinque progetti di crowdfunding per la città. Tra questi, un corso di formazione per stare accanto ai malati oncologici e un film contro la violenza di genere e laboratori per i più piccoli per imparare le lingue dell’altro.

08 novembre 2018

FIRENZE -  Cinque progetti di crowdfunding per la città: un corso di formazione per stare accanto ai malati oncologici, un laboratorio di pelletteria ad alto impatto sociale, una guida multimediale della città per tutte le persone con esigenze speciali, un film contro la violenza di genere e laboratori per i più piccoli per imparare le lingue dell’altro. Da domani parte la raccolta promossa da Fondazione CR Firenze e Fondazione Il Cuore si scioglie. Durerà quaranta giorni e vale doppio: le due fondazioni raddoppieranno le donazioni fino a un massimo di 10 mila euro per ciascun progetto una volta raggiunta la metà dell’obiettivo fissato. 

Si chiama ?Firenze Crowd. FondiAmo Comunità? l’iniziativa sostenuta da Fondazione Il Cuore si Scioglie e da Fondazione CR Firenze, con Siamosolidali, in collaborazione con Feel Crowd e Eppela per sostenere cinque organizzazioni no profit cittadine: Associazione Tumori Toscana – ATT, Cooperativa Il Girasole, Handy Superabile, Quarto Spazio e Limo – Linguaggi in movimento. Entrambe le fondazioni hanno già sperimentato il crowdfunding, il metodo della raccolta fondi online, testato con successo negli scorsi anni. 

La raccolta fondi parte domani sulla piattaforma Eppela (https://www.eppela.com/it/mentors/firenzecrowd). Ci saranno poi 40 giorni di tempo per contribuire con le donazioni online e la partecipazione agli appuntamenti offline. Le campagne puntano a raggiungere la somma massima di 20 mila euro per ciascun progetto. E le donazioni valgono doppio: ogni euro donato sarà raddoppiato dalle due Fondazioni una volta raggiunta la metà dell’obiettivo (massimo 10 mila euro). La Fondazione CR Firenze ha inoltre previsto come ricompensa per chi farà le donazioni: biglietti omaggio per la mostra ‘Fanfare e silenzi. Viaggio nella pittura di Primo Conti’ a Villa Bardini e a ‘In Collezione’ e visite guidate alla collezione d’arte della Fondazione CR Firenze. Le cinque associazioni partecipanti al crowdfunding, sempre grazie a Fondazione CR Firenze, avranno inoltre a disposizione a rotazione uno spazio dedicato durante gli eventi che sono in cartellone al Mandela Forum.

L’iniziativa ‘Firenze Crowd. FondiAmo Comunità’ sostiene le campagne e forma le associazioni. È stato realizzato un percorso di formazione personalizzato, realizzato dalla cooperativa Feel Crowd: le organizzazioni partecipanti hanno potuto così potenziare i propri canali di comunicazione, sperimentare innovative modalità di finanziamento e rafforzare le proprie capacità progettuali.

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa