:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Firenze, apre una scuola calcio per persone con disabilità

Aperta negli impianti della polisportiva Firenze Ovest la scuola calcio “Insuperabili Reset Academy-Matrix Onlus”. E’ la prima scuola del genere in Toscana

25 gennaio 2019

FIRENZE – Apre anche a Firenze la scuola calcio per persone disabili “Insuperabili Reset Academy-Matrix Onlus”, il cui obiettivo è quello di favorire la crescita e l’integrazione dei partecipanti all’interno della società, grazie anche alla voglia di mettersi in gioco e migliorarsi giorno dopo giorno, seguendo i principi della lealtà, sportività e correttezza. 

La sede principale delle Academy è Torino, dove è nato il progetto, ma ne sono attive adesso numerose in ogni parte d’Italia. A Firenze è la prima in Toscana ed è nata grazie all’impegno della cooperativa sociale Matrix Onlus che dal 1999 opera nei settori della disabilità sociale, intellettiva, fisica, piscologica e psichiatrica nella provincia di Firenze. 

Il progetto ha il patrocinio della Regione Toscana, della Città Metropolitana e del Comune di Firenze. Alla giornata di open day, ieri pomeriggio, hanno partecipato Stefania Saccardi, assessore regionale al diritto alla salute, al welfare e all'integrazione socio-sanitaria e sport, Andrea Vannucci, assessore allo sport del Comune di Firenze, insieme alle testimonial Chiara Marchitelli e Deborah Rinardi, giocatrici della Florentia e della Nazionale Italiana di calcio femminile.

La Scuola Calcio ha sede presso gli impianti della Polisportiva Firenze Ovest in via Stazione delle Cascine 16 e tutti possono partecipare, per qualsiasi informazione si può contattare Matrix Onlus.

 

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa