:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Donne migranti, a Firenze un corso professionale per l’autonomia

Si chiama ‘Valore donna’ ed è il percorso socio professionale per 40 donne migranti, in particolare mamme, organizzato dall’associazione fiorentina Co-cò

31 gennaio 2019

FIRENZE – Si chiama ‘Valore donna’ ed è il percorso socio professionale per 40 donne migranti, in particolare mamme, organizzato dall’associazione fiorentina Co-cò, che promuove e sostiene i concetti di identità, radici, cultura, diversità e integrazione, offrendo uno spazio virtuale e reale dove creatività, libertà, sperimentazione, scoperta e apprendimento permettono lo scambio e la condivisione ad adulti e bambini.

Il percorso, finanziato dalla Regione Toscana e gratuito per i beneficiari, ha come obiettivo quello di prevenire e contrastare fenomeni di emarginazione e di esclusione sociale, di discriminazione, di disoccupazione e di disuguaglianza lavorativa di donne migranti. Il corso intende sostenere e favorire l'equilibrio tra la cultura d'origine e quella d'accoglienza, scoprendo i talenti delle donne e i loro interessi per potersi orientare e affermare - come donna e professionista - all'interno del nuovo contesto.

In concreto si tratterà di un percorso strutturato su tre moduli:corso di italiano propedeutico alla ricerca del lavoro ed elaborazione del CV; percorso di orientamento professionale mettendo in gioco le proprie life and softs skills; formazione tecnica professionale in tre aree specifiche: economica domestica / operatori infanzia / auto imprenditorialità. 

E’ previsto un servizio di baby-sitting durante il percorso in modo da permettere alle madri di partecipare, conciliando vita familiare e lavorativa.Il percorso partirà il 26 febbraio e durerà fino a metà giugno. Sono due incontri settimanali per i primi due mesi e poi, a seconda di quale formazione tecnica sceglieranno, ci saranno due tre giornate di formazione specifica. Info su www.spaziocostanza.it

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa