:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Stampa Stampa

Crowdfunding, la cooperativa Il Girasole vince il premio Fundraising Award 2019

La campagna ha permesso di raccogliere quasi 20mila euro ed era volta a sostenere le attività del laboratorio di pelletteria rivolto a persone con disabilità fisica e mentale

11 febbraio 2019

FIRENZE – La cooperativa Il Girasole, con il progetto Let's Work, ha vinto il premio speciale della giuria del Digital Fundraising Award 2019, promosso da Rete del Dono, PayPal e Assif (Associazione Italiana Fundraising), e riservato a chi nel 2018 ha realizzato una campagna di raccolta fondi online. La campagna di crowdfunding è stata realizzata all'interno dell'iniziativa 'Firenze Crowd', promossa e sostenuta da Fondazione CR Firenze e da Fondazione Il Cuore si Scioglie, con SiamoSolidali, in collaborazione con Feel Crowd e Eppela. 

Su dieci finalisti, la cooperativa sociale fiorentina si è distinta per aver presentato il migliore progetto di finanziamento dal basso. La campagna, volta a sostenere le attività del laboratorio di pelletteria rivolto a persone con disabilità fisica e mentale, o che si trovano in condizioni di marginalità e di disagio psicosociale, si è conclusa a fine dicembre con un grande successo: quasi 10mila euro sono stati raggiunti attraverso il finanziamento collettivo lanciato sulla piattaforma Eppela e sostenuto da una serie di eventi. Questa cifra è stata poi raddoppiata dalla Fondazione CR Firenze e dalla Fondazione Il Cuore si Scioglie. Con i proventi del crowdfunding (in totale, 19.466 euro) è stata acquistata una nuova macchina spruzzatrice ed è stato ampliato l'orario di apertura del laboratorio. A convincere la giuria del premio, è stata la capacità dimostrata dalla cooperativa nell'organizzare la campagna, ma anche il valore intrinseco del progetto che il crowdfunding doveva sostenere. Dal 2012, infatti, con Let's Work, la cooperativa non solo trasmette alle nuove generazioni il know how di un mestiere antico, ma sostiene anche la formazione e l'inserimento lavorativo di persone con difficoltà.

La nuova macchina spruzzatrice
Macchina spruzzatrice della cooperativa il girasole

«Siamo felici per questo riconoscimento che ci ha visto confrontarci con altre realtà a livello nazionale» ha commentato Marco Locci, coordinatore di struttura della cooperativa Il Girasole. «L'esperienza del fundraising è stata un'occasione di crescita per la nostra realtà: abbiamo affinato il gioco di squadra e le competenze in un settore, quello del fundraising, che si è rivelato un ottimo supporto per i nostri progetti. Questo premio ci dà la spinta giusta per continuare su questa strada, con campagne di fundraising per i progetti per il territorio e per chi usufruisce dei servizi sociali». 

"Questo premio conferma e riconosce l'alta qualità dei progetti che partecipano all'iniziativa della nostra Fondazione insieme con Fondazione Il Cuore si Scioglie - ha affermato Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze -. Crediamo fortemente nell'iniziativa di Firenze Crowd perché non è soltanto un aiuto economico alle organizzazioni no profit ma anche un'occasione di formazione in questo settore". 

“Abbiamo scelto di sostenere questo progetto con la convinzione che avrebbe potuto offrire un'occasione concreta di inclusione sociale sul nostro territorio” – ha commentato Giulio Caravella, consigliere della Fondazione Il Cuore si Scioglie. “Il premio ottenuto dalla campagna è la conferma che facendo rete si possono ottenere grandi traguardi”.

 

© Copyright Redattore Sociale

Stampa Stampa