:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Giustizia

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Tratta - Prostituzione

bannerHead

Toscana, 200 mila euro contro la tratta di esseri umani

12 ottobre 2012 Si chiama ConTratTo ed è il progetto promosso dalla Regione attraverso il quale vari soggetti hanno realizzato un sistema regionale per garantire protezione e sostegno alle vittime di tratta

bannerHead

Lesotho: cresce il traffico di esseri umani

06 luglio 2012 Secondo un'indagine del ministero dell'Interno e dell'Onu, le cause sono gli alti livelli di povertà e disoccupazione. Il traffico avviene per sfruttamento sessuale, lavoro forzato nelle fattorie, per il pascolo del bestiame e per i lavori di costruzione

bannerHead

Toscana, intesa tra regione e province per l’inclusione delle vittime di tratta

31 maggio 2012 L’assessore Allocca: “Grazie a queste sinergie contiamo di predisporre servizi di pronta accoglienza, assistenza e reinserimento socio-lavorativo”. Dalla regione 200 mila euro

bannerHead

Prostituzione indoor, un'indagine per intercettare le vittime di sfruttamento

04 maggio 2012 Ricerca condotta a Foggia. Il 20% dei contatti sono andati a buon fine: le donne hanno ascoltato, preso nota del numero “Sos Roxana” e assicurato che chiameranno in caso di bisogno. Carchedi, sociologo: "La prostituzione involontaria è prevalente"

Tratta, aumentano i numeri della prostituzione e diminuiscono le tutele per le vittime

17 gennaio 2012 La denuncia del “Rapporto Ombra” sulla situazione delle donne in Italia. L’80% delle ragazze costrette a prostituirsi è di origine straniera. Circa il 50% proviene dalla Nigeria, le restanti dalla Romania e dalla Moldavia, dai paesi ex Urss e dalla Cina

“Schiavismo nostrano”, la tratta di esseri umani in Italia nella rivista Pluraliweb

26 luglio 2011 Il volume, curato dal Cesvot e consultabile on line, racconta l’azione di associazioni ed enti locali a contrasto della tratta e a sostegno delle vittime

bannerHead

Toscana, nel 2010 prese in carico 112 vittime di tratta

26 luglio 2011 Secondo l’Atlante sociale della tratta, pubblicato da Cesvot, sono soprattutto donne vittime di prostituzione provenienti da Nigeria, Albania e Romania. “Cresce la prostituzione indoor”

bannerHead

Bambine prostitute sulle spiagge: il Kenya dichiara guerra al turismo sessuale

16 maggio 2011 I genitori, la maggior parte dei quali sono poveri, incoraggiano le figlie a vendere sesso per integrare i guadagni. Così il paese è diventato il “paradiso dei pedofili”. Ora però il governo ha deciso di arginare il fenomeno

“New Day”, corpi straziati in mostra contro il traffico di essere umani

08 novembre 2010 Sarà inaugurata oggi a Firenze l’esposizione d’arte che intende “dare voce, colore e immagini alle lacrime silenziose di chi ha bisogno”

bannerHead

Sud Africa, "per i mondiali di calcio prostituzione legalizzata"

12 ottobre 2009 Rassegna stampa estera. Lo chiedono gli esperti contro il rischio di contagio da aids: sieropositiva 50% delle prostitute. Parigi, si manifesta per i diritti del sans papier. Ricordo degli immigrati morti alla frontiera di Ceuta

bannerHead

Tratta: da Pisa emerge la necessità di sviluppare politiche integrate

28 febbraio 2007 Convegno promosso dalla provincia: a confronto le esperienze attivate a Torino, Lecce, Genova, Venezia. Sul territorio pisano progetti per favorire l'emersione, l'inserimento lavorativo, la tutela della salute di chi si prostituisce

bannerHead

Etiopia: la povertà estrema costringe le ragazze alla prostituzione

06 novembre 2006 Ad Addis Abeba si contano 8.134 esercizi collegati allo sfruttamento sessuale di ragazze tra i 15 e i 24 anni. Il tasso di Hiv tra coloro che si prostituiscono nei centri urbani supera il 20% ed in alcune città arriva al 50%

bannerHead

Pisa: accordo tra Provincia, forze dell'ordine, associazioni. Il lavoro di rete diventa visibile

20 settembre 2006 Guazzini (assessore): ''Non servono interventi unilaterali per un fenomeno così complesso. Occorrono politiche integrate''

93 Contenuti - Pagina 5 di 5