:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Immigrazione

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Rifugiati

Espulsioni illegittime verso il Sudan. Ricorso a Strasburgo contro l’Italia

16 febbraio 2017 Cinque cittadini sudanesi citano il nostro paese dopo essere stati rimandati a Kartoum il 24 agosto scorso. L’accusa è quella di aver eseguito rimpatri collettivi. L’Italia rischia una nuova condanna alla Corte europea dei diritti dell’uomo, dopo quella del caso Hirsi nel 2012

bannerHead

"Io ci metto la casa, e tu?". Cercansi alloggi per accogliere i richiedenti asilo

14 febbraio 2017 Case vuote a Milano non ne mancano. E allora perché non cercare di usarne qualcuna per creare un'accoglienza diffusa? L'idea è venuta all'Agenzia dell'Abitare (Ada) della cooperativa sociale “La Cordata”. Per ogni casa messa a disposizione, Ada stipula un contratto d'affitto con il proprietario e cura l'inserimento dei migranti nel condominio

bannerHead

Marion, la clown senza frontiere che porta una risata ai bambini rifugiati

10 febbraio 2017 Direttrice di un teatro di Brighton, la 35enne fa parte della sezione britannica di Clown without borders. È stata in India e Zimbabwe e quando ha avuto la possibilità di andare in Grecia, a Idomeni, non ha esitato. “Per i profughi lo spettacolo è un momento di tregua all’interno del caos in cui vivono”

bannerHead

Per i profughi che vogliono chiamare casa arriva il camper della Croce rossa

08 febbraio 2017 In viaggio da due settimane, il "Tracing bus" ha permesso a oltre 800 profughi di telefonare ai familiari rimasti nel Paese d'origine. Montrone: "Rispondiamo a un'esigenza dei profughi, che spesso anche dopo tempo che sono in Italia non sono riusciti ancora a mettersi in contatto con i loro familiari". Oggi la tappa a Milano

bannerHead

Apre Met, nuova casa della compagnia teatrale di profughi e migranti di Bologna

02 febbraio 2017 Si chiama Meticceria extrartistica trasversale, ed è la nuova casa di incontri, arte e teatro di Cantieri Meticci. Un teatro, una sala prove, gli atelier, una Collageria, un archivio PoPolifonico e un RiStiryArte: “Sarà il luogo del meticciato tra arti e persone”

bannerHead

A Coriano i cittadini si tassano per accogliere una famiglia siriana

31 gennaio 2017 Massimiliano Zannoni la chiama accoglienza a chilometro zero: un centinaio di famiglie si sono autotassate per un anno per permettere alla famiglia di A., torturato e seviziato in un carcere del regime siriano, di arrivare in Italia grazie ai corridoi umanitari

bannerHead

Trump blocca i rifugiati, "le conseguenze saranno catastrofiche"

30 gennaio 2017 La preoccupazione delle associazioni per il #muslimban, l’ordinanza del presidente Trump che blocca l’accesso negli Usa a chi proviene da Siria, Iraq, Iran, Libia, Somalia, Sudan e Yemen. Amnesty: "Decreto vergognoso". Unhcr e Oim: "I rifugiati devono ricevere parità di trattamento". Msf: "In pericolo le vite dei siriani"

bannerHead

"Revalue", un progetto europeo per l’accesso al lavoro dei rifugiati

29 gennaio 2017 Sono 8 le organizzazioni coinvolte, con capofila l’ente di formazione italiano Erifo. Tra le attività, la realizzazione di un toolkit per valutare le competenze. Dopo la sperimentazione con 50 rifugiati in ciascun Paese partecipante, il kit sarà a disposizione dei servizi di orientamento al lavoro

bannerHead

Dal Mali a Bologna, la storia di un giovane profugo accolto in famiglia

28 gennaio 2017 Arrivato in Italia via mare, dopo un primo periodo in parrocchia e qualche mese in una struttura d’accoglienza, il ventenne maliano è approdato nella numerosa famiglia Rimondi. Oggi studia, lavora e abita da solo. È lui l’ispiratore della mostra “How many kilometers”

bannerHead

Rifugiati e migranti in Europa, Unhcr e Oim lanciano un nuovo Piano

20 gennaio 2017 Unhcr, Oim e altri 72 partner presentano un documento che mira a completare e rafforzare gli sforzi dei governi per garantire l’accesso sicuro all’asilo e la protezione. Il Piano intende, inoltre, sostenere soluzioni a lungo termine e una gestione più strutturata e dignitosa del fenomeno migratorio

bannerHead

Migranti, rivedere le regole dell'accoglienza per abbattere i luoghi comuni

Blog 20 gennaio 2017 I tentativi di far apparire in una buona luce i rifugiati e i richiedenti asilo rischiano di essere pericolosi. Una comunicazione necessaria, che però fa fare un passo indietro alla storia. Quello che si dovrebbe fare è, invece, spendere qualche energia in più a rimuovere ciò che a livello politico e istituzionale alimenta il pregiudizio

bannerHead

"ZacRepublic!", uscito il nuovo numero della rivista dei richiedenti asilo di Bologna

20 gennaio 2017 Alla realizzazione del numero uno della rivista hanno lavorato gli ospiti dei centri di accoglienza straordinaria gestiti dalla cooperativa Arca di Noè: “Il confine tra ‘dentro’ e ‘fuori’ e tra ‘noi’ e ‘loro’ si dissolve in fretta trovandosi a essere compagni di viaggio”

bannerHead

Firenze, 100 rifugiati somali occupano uno stabile dei padri gesuiti

17 gennaio 2017 L’occupazione è avvenuta oggi all’ora di pranzo, con il coordinamento del Movimento di lotta per la casa. Le istituzioni avevano proposto loro accoglienze temporanee nelle strutture dell’emergenza freddo, ma quasi tutti avevano rifiutato

bannerHead

Migranti, Minniti: "Respingimenti? E’ la legge. Ma i Cie saranno diversi”

05 gennaio 2017 Il ministro dell’Interno: “Intendo presentare una proposta organica sui migranti in Parlamento”. E sui “nuovi” Cie: “Avranno un'altra finalità, non c'entrano con l'accoglienza”, Infine, la precisazione: "La severità nei confronti dell'irregolarità consente di essere più forti sul terreno dell'integrazione"

bannerHead

Migranti. Riaprire i Cie? "Non garantiscono sicurezza e dignità"

04 gennaio 2017 La circolare del capo della Polizia e la vicenda di Cona hanno riaperto il dibattito sui centri di grandi dimensioni. Arci: “Un’accoglienza giusta è possibile solo nei centri piccoli”. Don Colmegna: “Sono luoghi di sostanziale detenzione”. Centro Astalli: “Serve rete diffusa su tutto il territorio nazionale”

bannerHead

Migranti. Rivolta di Cona: solidarietà agli operatori. Ma esplode la polemica

03 gennaio 2017 Ieri pomeriggio la rivolta degli ospiti della struttura di accoglienza, dopo la morte di una giovane ivoriana, con gli operatori rimasti prigionieri fino a notte. L’azienda ospedaliera nega ritardi nei soccorsi. E la politica chiede chiede di fare chiarezza sull’accaduto. Chiesto un sopralluogo della Commissione d'inchiesta sull'accoglienza

bannerHead

Stretta sui migranti irregolari, "azione dimostrativa e propagandistica"

02 gennaio 2017 Le reazioni alla circolare firmata del capo della Polizia Gabrielli e ampiamente annunciata dal nuovo ministero degli Interni Marco Minniti. Ambrosini: “Goffo tentativo di recuperare consenso”. Arci: “Aprire il tavolo immigrazione con le associazioni”. Ma il Sappe: “L’espulsione dei detenuti stranieri sia una priorità”

bannerHead

"Europa", una guida illustrata al vecchio continente per migranti e rifugiati

27 dicembre 2016 Realizzato da un gruppo di fotografi della Magnum e di giornalisti, il libro offre informazioni sulla storia dell’Ue, sul suo passato di migrazioni, su come oggi i Paesi europei accolgono i migranti. Non è in vendita ma si può scaricare in 4 lingue: inglese, francese, farsi e arabo

bannerHead

Un grido da Aleppo: "Popolazione allo stremo. Aiutiamo in ogni modo"

16 dicembre 2016 La violenza ad Aleppo e nei dintorni non accenna a diminuire. Il centro Astalli: “Con il passare delle ore ci rendiamo conto di quanti sono i civili uccisi e feriti nell’ultimo nuovo giro di bombardamenti”. Padre Ripamonti: “La Siria siamo tutti noi. Entro Natale portiamo la pace ad Aleppo, non c’è più tempo da perdere”

bannerHead

Siria, "5 milioni di rifugiati, ma solo 140 mila ospitati dai paesi ricchi"

16 dicembre 2016 I dati di Oxfam. Giordania, Libano e Turchia sono gli stati più accoglienti, mentre in Australia, Canada, Germania, Olanda, Russia, Spagna, Regno Unito e Usa risulta un clima politico sempre più ostile. Appello all’Italia in vista del G7: "Potenziare il programma di reinsediamento"

630 Contenuti - Pagina 1 di 32