:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Immigrazione

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Rifugiati

Il piccolo Adan muore a Bolzano. Era in attesa di accoglienza

09 ottobre 2017 Ancora da accertare le cause della morte del 13enne disabile iracheno. La famiglia era arrivata in Italia dopo il diniego della Svezia e aveva dormito da giorni in alloggi di fortuna. SOS Bozen, Asgi e Antenne Migranti: "Una morte che forse si sarebbe potuta evitare"

bannerHead

3 ottobre. Le associazioni: “Il ricordo non basta, c'è ancora molto da fare”

03 ottobre 2017 Quattro anni fa la strage che provocò la morte di 368 migranti. Arci: “Un giorno di riflessione”. Sos Villaggi dei bambini: “Abbattere i muri”. S.Egidio: “Esistono alternative ai trafficanti. Sono i corridoi umanitari”. Cisl: “No a un mero esercizio di memoria”. Cgil: “L’Europa fortezza non rende giustizia ai valori su cui è stata fondata"

bannerHead

Lampedusa. In Tunisia sette tombe di vetro per ricucire le due sponde

03 ottobre 2017 Sette tombe di vetro galleggiano nel mare di Tunisia, sull'altra sponda del Mediterraneo. L'artista Sadika Keskes le ha chiamate 'Tombeaux de la Dignite'', un segno visibile tra le onde del Mare Nostrum, "per ricordare tutte quelle persone che nel Mediterraneo hanno perso la vita e rimarranno per sempre senza nome, senza ricordo"

bannerHead

3 ottobre. Migranti, dal 2014 oltre 15 mila morti nel Mediterraneo

02 ottobre 2017 Domani si celebra in Italia la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione. Nel corso degli anni i morti sono costantemente aumenti. E la rotta più pericolosa è quella Libia-Italia. Ma ora che è stata chiusa, sono in aumento gli sbarchi e i decessi sulla rotta nord Africa-Spagna. I dati dell'Ismu

bannerHead

Migranti, il Papa: "Abbiamo bisogno politica di accoglienza e integrazione"

30 settembre 2017 Il Pontefice ha ricevuto in udienza i membri dell'Associazione nazionale Comuni italiani (Anci). "Abbiamo bisogno di una politica che non lasci ai margini chi arriva sul nostro territorio, ma si sforzi di mettere a frutto le risorse di cui ciascuno è portatore". Il Papa ha esortato a frequentare le periferie

bannerHead

Gli sbarchi sono stati fermati. Ha vinto, per ora, lo stile coloniale di un tempo

21 settembre 2017 Migranti: accordi sono stati stipulati in Libia. Sembra che la tregua funzioni, un sospiro di sollievo nazionale è stato tirato con grande soddisfazione. In realtà il centro dell’attenzione è tornato ad essere la tutela del proprio territorio. Ma con il tempo le parti si invertiranno… L’analisi di don Vinicio Albanesi (Comunità di Capodarco)

bannerHead

Il dramma senza fine della Siria, nell’indifferenza dei governi

14 settembre 2017 Oltre 13 milioni di persone bisognose di assistenza e 7 milioni di bambini in povertà. Amnesty international fornisce una fotografia del dramma siriano: “Negli ultimi mesi la situazione umanitaria si è degradata ulteriormente”. Beccegato (Caritas): “A chi dice aiutiamoli a casa loro rispondiamo aiutiamoli e basta”

bannerHead

Ius soli, "legge da fare, non c’entra con sbarchi e accoglienza"

13 settembre 2017 Anci: "Chi si oppone allo ius soli molto spesso parla di altro e non di quello previsto dalla legge". Cgil: "Sono un milione gli italiani in attesa che venga loro riconosciuta la cittadinanza, un milione di buoni motivi per chiedere l'approvazione della legge”. Arci: "Continueremo a stare nelle piazze". Cisl: "E' una sfida di civiltà"

bannerHead

Crisi istruzione bambini rifugiati, Unhcr: 3,5 milioni non vanno a scuola

12 settembre 2017 Un rapporto dell’Alto Commissariato Onu invita a considerare l’educazione come un elemento fondamentale per rispondere all’emergenza dei rifugiati e quindi a sostenerla attraverso pianificazioni e finanziamenti adeguati. Sollecita inoltre i governi a includere i rifugiati nei rispettivi sistemi d’istruzione nazionali

bannerHead

Cittadinanza, legge via dal calendario del Senato. "Ma non ci arrendiamo"

12 settembre 2017 Il movimento “L’Italia sono anch’io”, insieme a “Italiani senza cittadinanza” e Rete G2, è dalle 14 in presidio sotto Montecitorio per protestare contro il nuovo rinvio della calendarizzazione della legge. Nel corso del sit-in la contestazione da parte di alcune persone appartenenti al Movimento Liberazione Italia

bannerHead

Livorno, 50 profughi aiutano a spalare il fango e rimuovere le macerie

11 settembre 2017 In queste ore i migranti si trovano nella frazione Ardenza e sono di grande aiuto alle famiglie vittime del nubifragio e dell'esondazione dei torrenti. Sono soprattutto nigeriani e senegalesi, richiedenti asilo ospitati all'ex Hotel Atleti

bannerHead

"Dirty messages": scarpe dei profughi siriani spedite ai leader mondiali

30 agosto 2017 Dodici paia di scarpe inviate a 9 capi di Stato e a 3 indirizzi random tra Europa e Medio Oriente: è il progetto dell’artista siriano Thaer Maarouf: “Rappresentano i destini dei profughi bloccati a un certo punto del viaggio, costretti ad affrontare ostacoli talvolta insormontabili”

bannerHead

Accoglienza migranti: così Nelly, Lamine e Afnan hanno trovato una nuova famiglia

29 agosto 2017 A Modena tre famiglie che hanno aderito al progetto “WelcHome” per l’accoglienza di rifugiati o richiedenti asilo raccontano l’esperienza in un video. Sono 16 quelle che stanno accogliendo, altre 5 hanno avviato il percorso di conoscenza. Bondioli (Comune): “Pur essendo un percorso impegnativo, c’è interesse”

bannerHead

Portò i migranti in piscina: dopo le “minacce” il vescovo manda vicario a concelebrare

25 agosto 2017 Accade a Pistoia, dove don Biancalani celebrerà la messa della domenica assieme al vicario inviato dal vescovo. Forza Nuova aveva minacciato di presenziare alla celebrazione. "Non si possono scegliere modi che ledono la sacralità dell'eucaristia”. La vicinanza dei vescovi

bannerHead

Ius soli e sgomberi: il cortometraggio "L’incontro" al Festival di Venezia

25 agosto 2017 Firmato dai bolognesi Mellara e Rossi, il film racconta la storia del sedicenne di origini marocchine Amin, talento del pugilato, in attesa di ottenere la cittadinanza italiana. “L’incontro” debutterà a Venezia in concorso alla seconda edizione del premio MigrArti

bannerHead

Profughi, terzo suicidio a Milano dall'inizio dell'anno

24 agosto 2017 Questa mattina è stato trovato impiccato un afgano di 34 anni nel centro di via Corelli. I tre casi sono la punta dell'iceberg del disagio psicologico e psichico di cui soffrono la maggior parte dei migranti. "I casi sono sempre di più. Sono traumatizzati dalla guerra e dalla torture subite in Libia", racconta Laura Arduini, psichiatra della Casa della Carità

bannerHead

Via Curtatone, si tratta per cercare soluzioni. Ultimatum a chi è in strada

23 agosto 2017 Scongiurato per ora lo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza a Roma, dopo una mattinata di tensione. Le circa 150 persone che dormivano nei giardini sono state svegliate con l’ordine di lasciare la piazza. Associazioni sul posto. Fino ad ora rigettate dai rifugiati le soluzioni alternative proposte

bannerHead

Rifugiati, "a rischio un ottimo sistema di accoglienza": cosa succede in Uganda

21 agosto 2017 L'analisi di Fabrizio Monti, volontario di Cvm (Comunità volontari per il mondo). “Il programma del governo ugandese punta all’integrazione sociale ma per queste persone c’è bisogno immediato di cibo, medicine e coperte”. Ecco perché servono gli aiuti internazionali, “per poi farlo ripartire”

bannerHead

Notte in strada per i rifugiati. “Ancora uno sgombero senza alternativa”

20 agosto 2017 Tutti eritrei ed etiopi, richiedenti asilo, titolari di protezione internazionale o di permesso di soggiorno di lungo periodo. Tutti da anni in Italia. Ieri sono stati sgomberati dalla palazzina occupata di via Curtatone a Roma. Solo alle famiglie con bambini piccoli è stato concesso di rientrare

bannerHead

Sgombero a Roma, "che fine faranno i migranti?"

19 agosto 2017 Stamattina la polizia ha sgomberato in via Curtatone uno stabile occupato da profughi che erano lì da tre anni. Il commento dell'esponente di Sinistra italiana-Possibile Giulio Marcon: "Che fine faranno i migranti, ora in mezzo a una strada? Perché comune e prefettura hanno deciso questa azione appena dopo ferragosto senza approntare alcuna soluzione alternativa?"

710 Contenuti - Pagina 1 di 36