:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Immigrazione

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Immigrazione

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

bannerHead

Sgombero del Baobab, le associazioni: "Roma è meno sicura, andiamo avanti"

15 novembre 2018 Parlano gli attivisti e le organizzazioni che in questi anni hanno coadiuvato il presidio. Costa (Baobab): “50 persone dormono in strada, non li lasceremo soli”. Intersos: “Da due anni c'è una proposta delle ong oer gestire gratis un desk, nessuna risposta dal Comune”. Indetta una manifestazione sotto Montecitorio per il prossimo 23 novembre

bannerHead

I gestori dell’accoglienza: “Non possiamo notificare le revoche ai migranti"

15 novembre 2018 Le associazioni che gestiscono l’accoglienza a Firenze chiedono un incontro al prefetto per discutere del nuovo provvedimento che richiede agli operatori di notificare ai migranti le decisioni della Commissione: “Siamo in difficoltà a fronte di disposizioni che configurano il responsabile del centro di accoglienza come pubblico ufficiale”

bannerHead

Migranti nei centri alle 20, le associazioni al prefetto: “Ritirare la circolare”

15 novembre 2018 Alcune organizzazioni di Firenze chiedono al prefetto della città di revocare la circolare che impone ai profughi il rientro nei Cas entro le 20 e quella che richiede la presenza degli operatori sociali all’apertura dei pacchi postali

bannerHead

Ex Penicillina. Da evacuazione a bonifica: 4 mosse per uscire dal ghetto

14 novembre 2018 La proposta degli abitanti per evitare lo sgombero coatto, più volte annunciato dal ministro Salvini. All’interno circa 200 persone, tra cui alcuni italiani. “Va data a tutti un’alternativa e la fabbrica bonificata e riconsegnata alla città”

bannerHead

Baobab, prima notte in strada per 40 persone. Altri 42 nei centri del Comune

14 novembre 2018 Dopo lo sgombero e il passaggio in questura, nella notte 39 persone sono tornate nell’area della stazione e hanno dormito all’addiaccio. Altri hanno accettato l’accoglienza. Intanto Salvini rilancia sugli sgomberi a Roma: l’ex fabbrica della penicillina tra i primi in lista

bannerHead

Baobab, 22 sgomberi in 3 anni. "Ripartiremo, nessuno rimarrà indietro"

13 novembre 2018 Le forze dell’ordine sono arrivate alle 7,20. I migranti presenti, circa 100, sono stati fatti salire sui pullman della polizia di Stato per essere portati all’ufficio immigrazione di via Patini dove sono stati identificati. Gli attivisti: "Da stasera Roma è un luogo peggiore". Il Comune: "Ci auguriamo che tutti collaborino, già 75 accolti". Sdegno delle associazioni

bannerHead

A Parma, dove è nato lo Sprar: "Sistema che va oltre l'accoglienza"

13 novembre 2018 Intervista a Emilio Rossi, presidente di Ciac onlus di Parma. Nel '93 insieme all’Ics di Trieste pensò all'idea di un'accoglienza che tenesse insieme enti di tutela ed ente pubblico. "Abbiamo realizzato un sistema di servizi". L’obiettivo, "investire la società della responsabilità di accogliere"

bannerHead

Dl sicurezza, Issahaka: “Così dopo 10 anni rischio di diventare irregolare”

12 novembre 2018 La storia emblematica di Issahaka fuggito dal Ciad a soli 15 anni. Dopo un percorso di inclusione decennale rischia per la prima volta di non vedersi rinnovare la protezione umanitaria. Le stime parlano di 130/140 mila a rischio irregolarità. A pesare anche l’introduzione nel maxiemendamento della lista di Paesi sicuri

bannerHead

In Toscana 11 mila richiedenti asilo e rifugiati. Sono il 3x1000 della popolazione

12 novembre 2018 I cittadini stranieri ammontano invece a 430 mila. Sono 90 mila gli stranieri che lavorano in aziende attive in Toscana. E oltre 30 mila sono quelli che si sono rivolti ad uno dei numerosi Centri per l'impiego

bannerHead

Migranti come "rifiuti": il dl sicurezza e il sogno inconfessato della città pulita

12 novembre 2018 Alcuni sono riciclabili, altri sono preziosi. Infine esistono i rifiuti abbandonati. Importante è trarre profitto dal nuovo fenomeno. Ma la storia non funziona così: la sfida formidabile è creare integrazione. Altrimenti saremo invasi ed espulsi. L'analisi di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

bannerHead

Immigrazione, la Toscana si dota del nuovo "mediatore interculturale"

12 novembre 2018 Un soggetto ponte tra le decine di migliaia di cittadini stranieri presenti in Toscana e la realtà di tutti i giorni, a partire dalla scuola, per arrivare ai servizi per l'impiego, a quelli sanitari e ad altri

bannerHead

Dl sicurezza, "i nostri ragazzi destinati ora a diventare adulti marginalizzati"

10 novembre 2018 Il decreto-legge immigrazione e sicurezza vanifica tutto il lavoro prezioso costruito a favore dei minori stranieri fra non molto neo-maggiorenni. L’appello del Garante Infanzia, di tutori, operatori sociali e istituzioni della città di Palermo

Migranti a Lampedusa con "l'aiuto" di Malta. Salvini: "Atto ostile"

10 novembre 2018 Secondo il Viminale la Guardia costiera maltese ha intercettato una imbarcazione con 13 immigrati a bordo e anziché portarla al sicuro ha fornito all'equipaggio una bussola per indicare la rotta verso l'Italia, fornendo acqua e carburante.

bannerHead

Accoglienza migranti, "negli ultimi anni meno bandi ma con importi più elevati"

09 novembre 2018 Report di Openpolis. Tra il 2012 e il 2017 sono stati oltre 10 mila i contratti pubblici con cui è stato finanziato il sistema di accoglienza “che oggi viene ribaltato con una decretazione d'urgenza senza mettere sul tavolo dati di fatto”. Nel 2018 le presenze nei Cas sono oltre 138 mila, mentre quelle nello Sprar sono 25.600

bannerHead

Migranti, taglio dei 35 euro? “Ora solo profitti senza servizi, mangiatoia vera”

08 novembre 2018 Le conseguenze del taglio sull'accoglienza: grandi centri, no a corsi di italiano e servizi di integrazione fino all'ottenimento dello status. In Migrazione: "A rischio 18mila posti di lavoro". Miraglia (Arci): "Favorito chi vuole lucrare". Morcone (Cir): "Le associazioni oneste si tireranno indietro"

bannerHead

Decreto sicurezza, ecco come funziona il taglio ai 35 euro

08 novembre 2018 Si passa a una cifra tra i 19 e i 26 euro. I costi cambieranno a seconda del numero di ospiti: più grandi saranno i centri di accoglienza, più bassi saranno i costi. Prima del via libera a restare in Italia solo i servizi essenziali

bannerHead

Decreto sicurezza, ok del Senato. ”Pagina buia, si crea più irregolarità”

07 novembre 2018 Il ministro Salvini parla di "giornata storica". Ma il provvedimento continua a far discutere dentro e fuori la maggioranza. Morcone (Cir): "Ci saranno migliaia di irregolari in più, così si aumenta marginalità sociale". Arci: "Manifesto culturale propagandistico di matrice leghista"

bannerHead

Casa Rupe, una struttura che accoglie migranti con dipendenze da sostanze

07 novembre 2018 Nasce a Sasso Marconi nell’ambito del progetto Sprar Vulnerabili della Città metropolitana di Bologna la struttura dedicata all’accoglienza di richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria con trascorsi di dipendenza da sostanza. A regime, accoglierà 6 uomini

bannerHead

Caporalato, tre arresti in Toscana

06 novembre 2018 I braccianti erano quasi tutti richiedenti asilo. Erano stati reclutati da tre cittadini stranieri e lavoravano per quattro euro l’ora

bannerHead

Lombardia, "stop al volontariato dei richiedenti asilo nella cura del verde"

06 novembre 2018 Il Consiglio regionale ha approvato la mozione della Lega Nord che di fatto scoraggia i comuni dal coinvolgere i profughi in attività come la pulizia di giardini o viali. È concorrenza sleale verso le aziende florovivaistiche. Ma né Anci né Regione hanno dati su quanti siano i progetti

3955 Contenuti - Pagina 4 di 198