:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Salute

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Aids

bannerHead

Hiv, al via la campagna su spiagge italiane e bici a noleggio

05 luglio 2013 “Vola a fare il test”, questo il messaggio che sorvolerà le coste pugliesi e campane, mentre a Torino il messaggio sarà applicato al servizio di bike sharing. Iniziativa promossa dal network italiano persone sieropositive Nps Italia Onlus, che lancia l’allarme: “Numeri dell’Hiv aumentano, ma in Italia non si parla di malattie sessualmente trasmissibili”

bannerHead

Aids, appello alle istituzioni: "Non si abbandoni la ricerca"

04 luglio 2013 E' stata inviata oggi una lettera alle istituzioni perché la ricerca su Hiv e Aids in Italia non venga abbandonata. La lettera è stata sottoscritta da oltre 100 responsabili di progetti del Programma nazionale per la Ricerca su Hiv/Aids

bannerHead

Africa e Hiv, ''diminuito il tasso di trasmissione mamma-figlio del virus''

01 luglio 2013 Oggi in Africa sono 23,5 milioni le persone che vivono con l'Hiv. Afferma la campagna Unaids: “Nel 2012 il numero di nuove infezioni da Hiv tra i bambini è diminuito del 40 per cento rispetto al 2009”. Del Botswana i successi più grandi

bannerHead

L’Hiv? Un mostro che non spaventa più: la campagna virale di Nps Italia

17 giugno 2013 Sei episodi che hanno per protagonista un fantasma grottesco incapace di terrorizzare. Ma dovrebbe, perché, anche a causa del silenzio dei media ci sono “4 mila sieropositivi in più ogni anno e molti altri non sanno di esserlo”

bannerHead

Hiv, Italia prima per aspettativa di vita dei malati in terapia

13 maggio 2013 Sono oltre 600 gli specialisti presenti a Torino per la V edizione di I.C.A.R., Italian Conference on AIDS and Retrovirus, promosso da SIMIT, Societa' Italiana Malattie Infettive e Tropicali. Il congresso nazionale sull'AIDS, i cui lavori si ...

Hiv. Lila rilancia il ''Progetto donna'' e l'uso del femidom

07 marzo 2013 L'8 marzo e' stato quest'anno anticipato dalla notizia della nascita di una bambina gia' con l'Hiv che ora pare controllare il virus senza necessita' di farmaci (cura funzionale). Una buona notizia per la ricerca, ma la verita' e' che i bambi...

Messina, sconto sui fiori ha chi fa il test per l'Hiv

13 febbraio 2013 Dal 14 febbraio all'8 marzo, la campagna "Testiamoci", promossa da Osservatorio "Lucia Natoli", Cesv, Fidapa e Federfiori. Obiettivo: combattere le malattie sessualmente trasmissibili

bannerHead

Voteresti per me se avessi l'hiv?: ''campagna elettorale" della Lila

12 febbraio 2013 Otto domande ai leader di coalizione, protagonisti di una galleria di immagini. Il messaggio: "Un presidente del Consiglio con l'Hiv avrebbe vita dura in Italia. Fermiamo l'Hiv, non le persone sieropositive"

Lotta all'Aids in Uganda: la provincia di Macerata al fianco dell'Avsi

29 gennaio 2013 Macerata - La provincia di Macerata a fianco dell'Avsi nella lotta all'Aids in Uganda, per favorire la nascita di bambini sani da madri affette da Hiv. “Free - Nascere senza Aids” è il nome del progetto di cooperazione internazionale con il quale, gr...

bannerHead

Vaccino anti Aids, Marino: "Sottoporre il progetto a revisori internazionali"

10 dicembre 2012 Di fronte alle perplessità esistenti, il presidente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul Servizio sanitario nazionale auspica un approfondimento. Iardino (Network italiano persone sieropositive): "Progetto basato su dati non certi"

Hiv, la Sicilia punta sulla diffusione del test

03 dicembre 2012 PALERMO - La Sicilia potenzierà l’assistenza per chi ha contratto l’infezione da Hiv e promuoverà anche l'offerta attiva del test a chi ha comportamenti a rischio. “L'obiettivo è quello di proseguire l'opera di educazione alla salute – ha precisato i...

bannerHead

Hiv, Unicef: calano i contagi tra i bambini, - 24 per cento in due anni

30 novembre 2012 L'Hiv è la principale causa di morte per le donne in età produttiva, 22 paesi prioritari hanno raggiunto un accordo per combattere il contagio da madre a figlio, mentre sono in calo le infezioni tra i bambini. Sono alcuni dei numeri diffusi...

Hiv, Lila: "4 mila nuove infezioni l'anno e si continua a fare finta di niente"

29 novembre 2012 Il commento ai dati del ministero: "Due sono le criticità che balzano agli occhi: le diagnosi tardive e la modalità di infezione. Entrambe legate direttamente alla qualità dell'informazione e dei servizi rivolti alle persone"

bannerHead

Vaccino italiano anti-Aids, "uno scandalo costato 60 milioni"

28 novembre 2012 Esce il libro di Agnoletto e Gnetti "Aids: lo scandalo del vaccino italiano" che ricostruisce la storia del progetto annunciato 15 anni fa come scoperta storica. Dai dubbi della comunità scientifica alla poca trasparenza dei fondi

bannerHead

Toscana, più che raddoppiata la sopravvivenza dei sieropositivi

28 novembre 2012 La gran parte non ha contratto il virus Hiv per la tossicodipendenza, come succedeva nella fase iniziale dell'epidemia, ma per via sessuale: l'80,4 per cento dei nuovi casi adulti nel triennio 2009-2011. I malati di Aids in regione sono 1.580

Hiv, in Lombardia quasi 300 nuovi casi. Oltre 5 mila "inconsapevoli"

27 novembre 2012 I dati dei test tra gennaio e settembre 2012. "Il 60 per cento dei malati scopre di avere il virus al momento della diagnosi di Aids". Milano è la città con il record di pazienti: per loro il 30 per cento della spesa regionale, pari a 200 milioni

bannerHead

Congo, ragazze di strada sempre più esposte al rischio Aids

05 giugno 2012 Ventimila minori vivono per le strade di Kinshasa, provenienti da famiglie troppo povere per nutrirli, cacciati perché accusati di stregoneria o in seguito al divorzio di genitori. L’80% delle ragazze si prostituisce e l’incidenza di Hiv è del 15%

bannerHead

Zimbabwe: Hiv, grazie alla “tassa per l’Aids” aumentano i finanziamenti

20 febbraio 2012 Con i finanziamenti globali contro l’Hiv/Aids in diminuzione, l’innovativa imposta per l’Aids dello Zimbabwe (3% del reddito) è diventata una fonte promettente di finanziamento per la nazione. Nel 2010 raccolti 20,5 milioni di dollari

bannerHead

Aids: Etiopia, uomini chiamati a dare un maggiore contributo alla prevenzione

12 gennaio 2012 Mentre l’epidemia di Hiv continua a devastare l’Etiopia e il Paese intraprende un programma di prevenzione della trasmissione dell’Hiv da madre a figlio, c’è preoccupazione sul fatto che gli uomini sono poco coinvolti nelle attività di prevenzione

Toscana, 1.500 malati di Aids. Diminuisce la mortalità

30 novembre 2011 Dall’inizio dell’epidemia al 31 dicembre 2010, i casi registrati in Toscana ammontano a 4.023. Ancora alto il tasso di letalità, pari al 62,4% (2.471 decessi). Domani serata sul tema al Florence Queer Festival

107 Contenuti - Pagina 3 di 6