:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Società

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Religioni

bannerHead

L'invettiva di Maryam: "A Parigi avete ottenuto solo distruzione"

16 gennaio 2015 Dopo gli attentati di Parigi, l'intervento su Al Wasat (Bahrain) dell’attivista al-Shrooqi contro il fanatismo e l’integralismo nel mondo arabo. Tutto è cominciato con l’Afghanistan: oggi sempre più vediamo automi a cui è stato lavato il cervello e che aspirano al paradiso...

bannerHead

“Io sono Ahmed, non Charlie. E quelle vignette su Maometto sono come bestemmie”

13 gennaio 2015 Il presidente dell’Unione delle comunità islamiche in Italia (Ucoii), Izzedin Elzir, condanna duramente “il barbaro attentato che non può essere giustificato”. E sulla satira che raffigura il profeta: “Serve una legge per vietarla, è questione di rispetto”

bannerHead

Charlie Hebdo e i media: a cosa portano le parole usate con troppa leggerezza

12 gennaio 2015 Intervento di Federica Dolente, autrice del capitolo sulle religioni di “Parlare civile”. “In Italia, al contrario della Francia, sono stati uniti terrorismo, religione islamica e immigrazione. Quanto abbiamo contribuito con il linguaggio a costruire queste situazioni di odio e di avversione?”

bannerHead

L'Imam: "La parola va combattuta con la parola, non con le pallottole"

09 gennaio 2015 L'imam della moschea di Cascina Gobba a Milano definisce la strage un "atto vile e osceno". "Ben 1439 anni fa il profeta Maometto stipulò un trattato di cittadinanza con ebrei e cristiani". Una delegazione di Sant'Egidio porta un messaggio di "amicizia e affetto" ai musulmani

bannerHead

Musulmani francesi tra due fuochi. "Dobbiamo rompere col fondamentalismo"

08 gennaio 2015 I musulmani francesi si sentono intrappolati in mezzo a due fuochi: la crescita di un islam fanatico e terrorista e le derive islamofobe violente e strumentali. Hanan Ben Rhouma, giornalista: "I musulmani appartengono alla comunità nazionale. Si tratta di un atto di guerra che richiede l’unità nazionale ed il consolidamento dei legami"

bannerHead

Charlie, le vignette dei disegnatori arabi per i colleghi uccisi a Parigi

08 gennaio 2015 Dopo l'attentato al settimanale francese, anche gli autori satirici musulmani stanno diffondendo disegni di solidarietà. Le ha raccolta Chiara Comito, esperta di cultura e attualità dei paesi arabi

bannerHead

"Prendere le distanze non basta, i musulmani spieghino meglio l'islam"

08 gennaio 2015 Per Paolo Branca, docente di islamistica all'Università Cattolica, "è scontato" che la "maggioranza dei musulmani sia costituita da brave persone". Quel che manca è la capacità di far emergere con chiarezza un messaggio di pace. "Altrimenti quel che prevale è sempre l'interpretazione terroristica di pochi invasati"

bannerHead

Charlie Hebdo, iniziative in Italia contro la violenza e per la libertà di espressione

08 gennaio 2015 Giornalisti e associazioni manifestano alle 18 davanti alla sede dell’Ambasciata di Francia in solidarietà alle vittime dell’attentato terroristico e in difesa della libertà di stampa ed espressione. Forum terzo settore: "Atto gravissimo ed intollerabile". Arci: "Non cedere ad atteggiamenti islamofobi"

bannerHead

Parigi, attacco alla libertà di stampa: strage nella sede di Charlie Hebdo

07 gennaio 2015 Al grido “Allah u akbar”, due uomini sono entrati sparando nella redazione del settimanale satirico (noto per aver pubblicato alcune vignette contro l’Islam) e hanno ucciso almeno 12 persone, tra cui il direttore. Le reazioni delle organizzazioni dei musulmani francesi e dei colleghi

bannerHead

Firenze, il sindaco organizza pranzo interreligioso di fine anno

30 dicembre 2014 In Palazzo Vecchio arriveranno i rappresentanti delle trenta confessioni religiose della città. Nardella: “La fede è fattore determinante dell’identità personale”

bannerHead

Il buonismo natalizio ha stufato: è ora che le parrocchie aprano le porte

Blog 21 dicembre 2014 Le collette e le raccolte di alimenti non bastano più: i servizi per i poveri non possono essere gestiti burocraticamente, serve un salto di qualità. Gesù non disse “Avevo fame e mi avete portato un pacco natalizio”, ma “Mi avete dato da mangiare”

bannerHead

Albanesi, Ciotti, Patriciello, Rigoldi: “Non chiamateci preti di strada”

25 novembre 2014 I quattro sacerdoti scelti dalla Cei per il commento al Vangelo all’interno di “A sua immagine” su Rai Uno, ogni sabato a partire dal 29 novembre. Il segretario Galantino: “un modo per la Chiesa di dir loro grazie per aver resistito a volte alle nostre resistenze”

bannerHead

Il papa a "nonna" Europa: "Al centro la persona umana, non l’economia"

25 novembre 2014 Papa Francesco al Parlamento Europeo: "Riscoprite l’anima buona del continente". La solitudine è uno dei mali, serve lavoro e dignità per tutti: opulenza insostenibile, no allo scarto del cibo. E "il Mediterraneo non diventi un cimitero"

bannerHead

Islam, il mercato "halal" è un'opportunità economica. Ma l'Italia è assente

17 novembre 2014 A Torino una due giorni di incontri sul tema. Nel solo settore alimentare la domanda di prodotti "halal" equivale al 16% dei consumi globali. E le multinazionali lo hanno capito. Tranne l'Italia, dove la maggior parte dei mussulmani vorrebbe investire

bannerHead

I 60 anni di padre Dall'Oglio: ancora nessuna notizia sulla sua sorte

17 novembre 2014 Per il compleanno del gesuita la famiglia invita ad una preghiera. Padre Dall'Oglio per la rivista Popoli aveva compreso, prima di altri, quanto la Siria fosse campo di battaglia di interessi esterni. Chi ha lavorato con lui lo ringrazia, a distanza. E spera di riabbracciarlo presto

bannerHead

La “falsa compassione” che c’è dietro ad aborto ed eutanasia

15 novembre 2014 In Vaticano papa Francesco riceve l’associazione dei medici cattolici: “E’ falsa compassione quella che ritiene sia un aiuto alla donna favorire l’aborto, un atto di dignità procurare l’eutanasia, una conquista scientifica ‘produrre’ un figlio”. Problema religioso o filosofico? "No, scientifico"

bannerHead

Stato Islamico, la rete dei reclutatori bosniaci agisce anche in Italia

10 novembre 2014 Dall’imam bosniaco Bilal Hussein Bosnic ad altri tre indagati dalla Procura di Venezia, fino ai due operai partiti dal Bellunese per la Jihad: cresce l'interesse dell’Islam radicale proveniente dal vicino Est Europa verso il nostro Paese, alla ricerca di nuovi combattenti per le truppe dell’Is

bannerHead

Salesiani, francescani, gesuiti... Chi sono i 20 mila religiosi in Italia

03 novembre 2014 In assemblea da oggi i rappresentanti di 118 congregazioni. Animano 1.200 parrocchie e 477 oratori, oltre a gestire centinaia di centri per l’assistenza di poveri, tossicodipendenti e malati di Aids, disabili e migranti. “Tiene” la vocazione: quest’anno sono entrati 1.000 nuovi giovani

bannerHead

L’abito non fa la monaca. Dietro i tanti look ciò che conta è la tenerezza

Blog 01 novembre 2014 Il fascino della divisa colpisce anche le suore. Sono innumerevoli le scelte di colori, tessuti, scarpe, acconciature, e ciascuna ha il suo significato. Ma alla fine ciò che le distingue sono gli sguardi, i sorrisi, il modo di avvicinarsi all’altro con delicatezza e femminilità

bannerHead

Lontani dalle chiacchiere dei sacri palazzi, a “perdere tempo” in parrocchia

Blog 24 ottobre 2014 Il Sinodo per la famiglia è stato raccontato da molti vaticanisti in modo romano-centrico, attento solo ai documenti e alle beghe tra i cardinali. Ma se ci si allontana verso le periferie si scopre chi sta davvero vicino ai feriti dalla vita

344 Contenuti - Pagina 8 di 18