:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Figli del giorno

Cerca
Cerca in tutto il sito in Figli del giorno

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Figli del giorno

Figli del giorno

"Tutto posso in colui che mi dà la forza"

09 ottobre 2014 Dopo la parabola della vigna, il Vangelo di Matteo propone un’altra parabola che si riferisce al cibo, linguaggio che i suoi ascoltatori ben comprendevano. Il filo dell’insegnamento della parabola è simile al precedente. Questa volta è il re che ind...

"Signore fa’ splendere il tuo volto e noi saremo salvi"

03 ottobre 2014 Qualcuno ha chiamato la liturgia di questo giorno, la domenica della vigna. Infatti l’allegoria della vigna è presente nel brano di Isaia, nel salmo e infine nel Vangelo. Ii linguaggio è quello caratteristico della Bibbia. I rapporti di Dio con il s...

La spontaneità è sempre indice di benevolenza: è premura verso chi si vuole bene

27 settembre 2014 Il messaggio di questa domenica che la liturgia ci offre va diretto al cuore della conversione. La prima lettura evoca un principio assolutamente nuovo nel clima moralistico che spesso la stessa Scrittura evoca. Seguire le vie di Dio porta vita e non...

I miei pensieri non sono i vostri pensieri

18 settembre 2014 E’ commovente il brano del profeta di Isaia. Si tratta di un’invocazione perché le persone abbiano saggezza. Dio si fa trovare da chi ha l’atteggiamento interiore adeguato. Ritorna ancora una volta il tratto caratteristico di Dio misericordioso. Ha u...

La salvezza passa attraverso la lotta tra il bene e il male

12 settembre 2014 La festa dell’esaltazione della Santa Croce ricorda il ritrovamento delle reliquie della Croce, attribuita a Sant’Elena, la madre di Costantino, nel 320. Da sempre il simbolo per eccellenza della cristianità è rappresentato dalla croce. Feste, Chie...

Chi ama l’altro ha adempiuto la Legge

05 settembre 2014 Con parole che sembrano leggere, perché scritte come indicazioni, non come comandi, la liturgia  offre la regola aurea di tutto il messaggio del Signore. Da una parte si insiste sulla libertà di coscienza e quindi di azione di ognuno, dall’altra si e...

Ma nel mio cuore c’era come un fuoco ardente

29 agosto 2014 Il clima proposto dalle lettura di questa domenica è ben diverso dall’entusiasmo dei primi passaggi di Gesù in Galilea, dove le folle lo acclamavano quale Maestro e Messia. Gesù stesso si rende conto dell’eccezionalità della sua predicazione e vuole ...

"A te darò le chiavi dei cieli"

22 agosto 2014 Si rimane sbalorditi dalla chiarezza e dalla sicurezza con la quale, rispondendo ad una domanda di Gesù: “Chi dite che io sia?”, San Pietro generoso e autentico come sempre, risponde, quasi d’impeto: “ Tu sei il Cristo, il Figlio di Dio vivente”.E’ l...

Li colmerò di gioia nella mia casa

15 agosto 2014 Dopo la festa dell’Assunta, prosegue nella liturgia, la lettura del Vangelo di Matteo. Nel brano proposto viene messa in evidenza la fede di una donna non israelita: è chiamata semplicemente cananea. Il motivo è, ancora una volta, il bisogno che spin...

Una donna vestita di sole

14 agosto 2014 Il domma dell’Assunzione della Madonna in cielo è stato proclamato da Pio XII nel 1950. Dopo una lunga discussione dottrinale, l’orientamento della Chiesa fu per questa verità  che coronava la riflessione della Chiesa lungo i secoli. La presenza di ...

Dopo il fuoco, il sussurro di una brezza leggera

07 agosto 2014 Intuire la presenza di Dio è sempre un grande mistero. La liturgia offre uno spunto a partire dall’esperienza di Elia. Il riferimento è agli elementi della natura molto vicini alle divinità pagane: vento impetuoso, terremoto, fuoco. E’ la paura che s...

"Tu apri la tua mano e sazi il desiderio di ogni vivente"

01 agosto 2014 Gli studiosi, con il capitolo quattordici del Vangelo di Matteo, individuano, dopo il racconto delle parabole e quindi dell’insegnamento di Gesù, la su azione di guarigione e di risposta ai problemi ndelle folle che lo seguono. Il Signore è turbato ...

Un cuore saggio e intelligente

25 luglio 2014 Nella domenica di oggi continua la lettura del capitolo tredici del Vangelo di Matteo, dedicato alle parabole e continua anche la lettura della Lettera di San Paolo ai Romani. La risposta di Dio al re Salomone con la concessione di “un cuore saggio ...

Allora i giusti splenderanno come il sole

17 luglio 2014 Da domenica scorsa la liturgia ci offre l’ascolto del capitolo 13 del Vangelo di Matteo. L’evangelista ha raccolto molte parabole: il seminatore, il grano e la zizzania, il granello di senape, il lievito, il tesoro nascosto, la perla preziosa, la ret...

La mia parola non tornerà a me senza effetto

11 luglio 2014 La liturgia di oggi offre la riflessione sul modo di recepire il messaggio del cristianesimo. Lo fa in due modi: per mezzo delle parole del profeta Isaia e lo fa con la parabola del seminatore. Le letture affrontano il modo di trasmissione del messag...

Voi tutti che siete stanchi e oppressi, io vi darò ristoro

04 luglio 2014 La liturgia di oggi insiste sulla tenerezza di Dio e di Cristo. Questa tenerezza deriva dall’umiltà del “re” rappresentante di Dio, secondo il profeta Zaccaria. La sua figura porta pace in un periodo di prosperità nel quale scomparirà la guerra. Non...

"Il Signore però mi è stato vicino e mi ha dato forza"

27 giugno 2014 L’antica tradizione vuole che Pietro e Paolo siano morti martiri a Roma: il primo tra il 64 e il 67 sotto Nerone presso il Circo Caligola sul Colle Vaticano, l’altro nello stesso periodo, per decapitazione,  alle Acque Salvie dell’Ostiense. Le due ba...

"Nel deserto ti ha nutrito"

20 giugno 2014 Le festa del Corpus Domini è stato istituita da Urbano IV il 10 Agosto del 1264, a seguito del miracolo di Bolsena. La sequenza (l’inno) è stata composta da San Tommaso di Aquino. Da allora, ogni anno, in tutta la cattolicità si celebra la festa dell...

Chi crede in lui non è condannato

12 giugno 2014 Con la festa della Trinità si chiudono le feste pasquali. La liturgia ha celebrato la morte e la risurrezione di Gesù, la sua ascensione al cielo e infine la venuta dello Spirito Santo. Questa festa è il riassunto del mistero di Dio cristiano. Il D...

La manifestazione dello Spirito per il bene comune

07 giugno 2014 Nel cinquantesimo giorno dopo la Pasqua, la liturgia ricorda la festa della Pentecoste. E’ la festa dello Spirito. Lo Spirito di Dio che fa comprendere i misteri arcani e dona la forza per agire in nome di Dio. La prima lettura, tratta dal capitolo ...

361 Contenuti - Pagina 11 di 19