:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

L'intervento

Cerca
Cerca in tutto il sito in L'intervento

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in L'intervento

Migranti come "rifiuti": il dl sicurezza e il sogno inconfessato della città pulita

12 novembre 2018 Alcuni sono riciclabili, altri sono preziosi. Infine esistono i rifiuti abbandonati. Importante è trarre profitto dal nuovo fenomeno. Ma la storia non funziona così: la sfida formidabile è creare integrazione. Altrimenti saremo invasi ed espulsi. L'analisi di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

"Voglio vivere": la lotta all'atassia è una lezione senza proclami

20 aprile 2018 Il ricordo di don Albanesi di "un ragazzone con la voglia di lottare e di vivere" e della lezione ricevuta, contro una malattia cattiva: "non voglio morire". Malato di atassia a 13 anni e accolto nella Comunità di Capodarco di Fermo, stava scrivendo un libro

I licei "selezionanti" e il clima di ostilità verso stranieri, disabili, poveri

15 febbraio 2018 Ha fatto impressione la notizia che alcuni licei d’Italia nel rapporto di autovalutazione abbiano sottolineato l'assenza di alunni disabili, stranieri, poveri. Emerge la tendenza ostile a ogni giovane che sia “problematico”. La scuola pubblica non è più occasione per tutti; ma per alcuni “migliori”. La riflessione di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

La potatura per la primavera e il ritorno alla vita essenziale

25 gennaio 2018 La potatura degli alberi dà l’idea di superare il superfluo per iniziare una nuova stagione rigogliosa. Non sembri irriverente il paragone con la vita delle persone. Un filo di speranza viene da quei movimenti che ritornano, per scelta, alla vita essenziale. Le riflessioni di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

Appello al nuovo parlamento: prenda a cuore i temi del "sociale"

18 gennaio 2018 Con la campagna elettorale già iniziata, è opportuno lanciare un appello accorato affinchè chi è in difficoltà non rimanga all'ultimo posto. I fenomeni “nuovi” sono l’invecchiamento, la condizione degli adolescenti e dei giovani, la povertà, l’ambiente. L'analisi di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

Vita "più umana" e assistenza flessibile: la sfida del welfare di prossimità

11 gennaio 2018 L'analisi di don Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco. I pilastri della proposta per un nuovo welfare: non sradicare le persone da dove sono vissute e un’assistenza integrata e meno onerosa

L'incendio del Medio Oriente: "dialogo, strada difficile ma l'unica possibile"

04 gennaio 2018 Le riflessioni di don Vinicio Albanesi. "Le connotazioni religiose, vernice di supremazie che vogliono acquisire con la forza territori contesi". E la chiave religiosa finisce per rappresentare uno "stigma che impedisce integrazione a chi scappa da quell’inferno"

L'ultimo giorno dell'anno, tra festa e solitudini. "La speranza è nella storia"

28 dicembre 2017 Con l’avvicinarsi dell’ultimo giorno dell’anno c’è il desiderio di festa, ma non sempre è così per tutti. Le riflessioni di don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco: "Senza l’orizzonte nessuna zattera naviga per raggiungere la meta"

Il Natale, simbolo di un'umanità che ha bisogno di una dimensione "superiore"

21 dicembre 2017 In questi giorni l’attenzione emozionale rilancia la domanda centrale: perché un Dio dovrebbe essersi fatto uomo. Sant’Atanasio, a proposito dell’incarnazione di Cristo, parla della divinizzazione dell’uomo: Gesù sarebbe nato per portare a compimento quella somiglianza a Dio di ogni creatura umana... Le riflessioni di don Vinicio Albanesi (Comunità di Capodarco)

Quel rosso boreale che, tra stupore e timore, interroga sul mistero dell'esistenza

14 dicembre 2017 Nei mesi di novembre e dicembre appaiono all’orizzonte dell’Adriatico delle aurore speciali. Il sole sorge intorno alle 7: poco prima il cielo si illumina di rosso. Sfumature infinite, così come gli stati d'animo. Gli astrofisici dicono di studiare i fenomeni, altri vedono una mano misteriosa... Le riflessioni di don Vinicio Albanesi (Comunità di Capodarco)

Ripartire dal welfare 0.0 per dare risposte alle "solitudini"

07 dicembre 2017 Al seminario per giornalisti di Redattore sociale, Marco Damilano, direttore de “L’Espresso”, ha descritto il clima sociale del paese e l'assenza di risposte adeguate. Riprendendo quella visione, don Albanesi (Comunità di Capodarco) individua nel welfare l'unico strumento che riporti pace sociale e soprattutto offra orizzonti

Fine vita, "la scelta è tra la dignità della persona e l'accanimento inutile"

23 novembre 2017 Don Albanesi (Comunità di Capodarco) riflette sul messaggio del Papa: "Non si tratta della scelta tra la vita e la morte, ma di come è possibile discernere tra una vita umana dignitosa e una morte che si è affacciata e che non è possibile respingere". "Come tradurre il tutto in una legge è compito delicato e difficile"

Consensi e aggregazioni "mobili": le chiavi di lettura delle elezioni siciliane

16 novembre 2017 L’aggregazione che, esternamente si legge come centro destra, centro sinistra, sinistra e Movimento cinque stelle è molto mobile perché alla base non ci sono grandi e differenti programmi politici, ma la gestione delle emergenze che nell’isola sono numerose e complesse. L'analisi di don Vinicio Albanesi (Comunità di Capodarco)

Olio buono e abbondante: la raccolta solidale fa riscoprire la tutela della vita

09 novembre 2017 Quest'anno vicini e parenti che dovevano raccogliere le olive si sono scambiati manodopera. Una specie di anima agricola è tornata a galla dopo le ubriacature dell’inseguimento al miglior prezzo e all’industrializzazione-commercio. L'analisi di don Albanesi (Comunità di Capodarco)

Saremo un popolo di meticci. Ma è un fenomeno già visto…

02 novembre 2017 Il Dossier statistico immigrazione del 2017 ha offerto grandi quadri di riferimento. In Italia assistiamo a un fenomeno recente che pone problemi, da risolvere con chi vive e lavora da noi. L’analisi di don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco

Giovani senza lavoro: dalle aziende allo Stato, è ora di uno scatto di dignità

26 ottobre 2017 L'Italia è maglia nera in Europa per l'incidenza dei giovani (15-29 anni) sul totale dell'impiego: 12%. Il quadro è preoccupante: sono a carico dei genitori, ritardano a crearsi una famiglia. E’ una responsabilità degli adulti: lamentarsi non porta a nulla, appellarsi a terzi nemmeno. L'analisi di don Vinicio Albanesi (Comunità di Capodarco)

Italia: 208 miliardi sottratti al fisco, 9 miliardi donati. Ma che popolo siamo?

19 ottobre 2017 Da qui a un decennio il divario tra risorse pubbliche e domanda dei servizi sociali crescerà fino a raggiungere i 70 miliardi: dove si troverà il denaro necessario? Si appellerà alla generosità privata oppure lo Stato sarà in grado di erogare gratuitamente i servizi? L'analisi di don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco

Bimba down adottata a Napoli, "gesto che affina la coscienza civile"

12 ottobre 2017 E' di questi giorni la notizia dell’adozione di una bambina con sindrome di down, affidata a un single. 40 anni fa avvenne una vicenda simile, con l'affido a un sacerdote di un bimbo disabile. "Le grandi parole di libertà e di uguaglianza si misurano su scelte singole generose". L'analisi di don Vinicio Albanesi (Comunità di Capodarco)

La Catalogna, i suoi diritti e un mondo alle prese con la tendenza autonomista

05 ottobre 2017 La vicenda spagnola ha antiche origini ed è esplosa con episodi che lasciano perplessi. In generale molte richieste di autonomia dagli Stati centrali provengono da territori ricchi e la rottura si innesca sul rifiuto di cedere parte delle proprie risorse economiche. L'analisi di don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco

La famiglia e i suoi ritardi: tempo ed energie dedicate alla ricerca della stabilità

28 settembre 2017 Si apre la Conferenza sulla famiglia. Servono impegni che risolvano i problemi. Il filo conduttore che esprime le difficoltà è il “ritardo endemico” che compromette la formazione e il funzionamento della famiglia stessa. L'analisi di don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco

67 Contenuti - Pagina 1 di 4