:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Africa

Cerca
Cerca in tutto il sito in Africa

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Africa

Zambia: bambini e bambine in pericolo a causa della mancanza di convitti

30 maggio 2011 Luapula: la carenza di strutture per gli alunni delle scuole superiori sta costringendo i bambini alla condivisione degli alloggi (senza supervisione degli adulti) che porta a gravidanze adolescenziali e infezioni di Hiv/Aids

La fame incombe sulle nazioni del Corno d’Africa

27 maggio 2011 Le piogge scarse, insieme agli alti prezzi del cibo e del carburante, portano a ritenere che un numero sempre maggiore di persone nel Corno d’Africa è a rischio di insicurezza alimentare nei prossimi mesi. Pesano anche scarsi fondi e conflitti

Bambine prostitute sulle spiagge: il Kenya dichiara guerra al turismo sessuale

16 maggio 2011 I genitori, la maggior parte dei quali sono poveri, incoraggiano le figlie a vendere sesso per integrare i guadagni. Così il paese è diventato il “paradiso dei pedofili”. Ora però il governo ha deciso di arginare il fenomeno

Darfur, accesso all’acqua più facile. Così le donne eviteranno le violenze

09 maggio 2011 Per lungo tempo le donne hanno affrontato i rischi di stupro e altre forme di violenza mentre percorrevano lunghe distanze in cerca di acqua. Ora però un progetto sostenuto dalla Missione Unione Africana – Onu in otto villaggi faciliterà il loro compito

Africa Orientale in crisi per gli alti prezzi del cibo e del carburante

06 maggio 2011 La popolazione è messa in ginocchio e non riesce più ad acquistare i beni primari: farina, olio, verdure. Appello al governo affinché prenda provvedimenti. Proteste dal Kenya all'Uganda

La peggiore siccità degli ultimi decenni mette in ginocchio la Somalia

29 aprile 2011 Già colpito dalla guerra, il paese è rimasto senza mezzi. La popolazione ha disperatamente bisogno di cibo e acqua. Secondo stime Onu, serve aiuto almeno a 2,4 milioni di somali

Costa D’Avorio: omicidi e stupri aspettano i rifugiati in fuga

20 aprile 2011 I rifugiati in fuga dalla Costa D’Avorio passano dalla padella alla brace. Quelli che fuggono attraverso il confine verso la Liberia hanno riferito casi di stupro, abuso sessuale e omicidio. Terribili i racconti dei sopravvissuti

Jatropha nuovo biocombustibile? Le ong frenano la speranza dell’Africa

18 aprile 2011 Si tratta di un arbusto ricco di olio e cugino del cespuglio di seme di ricino che potrebbe essere usato come sostituto del combustibile fossile. Ma uno studio pone dubbi sull'impatto ambientale

Dopo 40 anni di crisi il Niger aumenta lo sforzo contro la malnutrizione

15 aprile 2011 Il bisogno di nuovi approcci nel far fronte all'insicurezza alimentare cronica al centro della Conferenza internazionale di Niamey. Ridurre la mortalità infantile di due terzi potrebbe essere l’unico Obiettivo del Millennio raggiunto

Congo, trasferiti in una zona minata per far posto agli alberghi

06 aprile 2011 Oltre mille persone spostate dal villaggio di Tsamaka, per lasciar posto a negozi e ristoranti. Il sindaco: ''Se c'è un rischio, è solo del 10%''. Un residente: ''E' come se ci avessero detto: andate a morire''

Kenya, i somali lottano per mandare i figli a scuola nel campo profughi

05 aprile 2011 L’educazione è un lusso negato alla maggior parte dei 90.739 bambini che vi risiedono. Il tasso di frequenza della scuola primaria è del 43% mentre il tasso per la scuola secondaria è del 12%

Il futuro dell’Africa? Incrementare l’investimento nell’agricoltura

04 aprile 2011 L'esortazione arriva dal Commissario per l’economia rurale e l’agricoltura dell’Unione africana Tumusiime Rhoda Peace. Il 2011 sarà un anno cruciale per la creazione di ricchezza, la riduzione della povertà e la sicurezza alimentare

Congo: i minatori firmano un codice di condotta contro la criminalità organizzata

28 marzo 2011 L’industria ha giocato un ruolo chiave nella violenza che ha devastato l’est della nazione per anni. Le nuove regole prevedono che chi viene trovato ad avere legami con gruppi armati verrà escluso dal settore. Ma c’è scetticismo

Costa D’Avorio: le donne portano il cibo al mercato tra sparatorie e posti di blocco

22 marzo 2011 Nonostante la violenza che imperversa nel paese le commercianti di Abidjan lottano per evitare la carestia. “Dipende tutto dai politici, devono portarci alla pace affinché l’economia possa riprendersi”

La rivoluzione al nord si sposterà nell’Africa sub-sahariana?

14 marzo 2011 Secondo gli osservatori le condizioni esistono per il propagarsi delle rivolte soprattutto nei paesi dove i presidenti in carica rifiutano di cedere il potere dopo essere stati sconfitti alle elezioni. Il continente è maturo per ribellarsi alla corruzione

Egitto alle urne: si spera in una svolta dopo la cacciata di Mubarak

14 marzo 2011 Mohamed Elbaradei, ex dirigente della supervisione al nucleare dell’Onu, ha dichiarato di volersi candidare. Attenzione alta anche nello Zimbabwe, dove Mugabe spera in un ennesimo mandato

Elezioni: attenzione puntata su Nigeria, Camerun e Zambia

14 marzo 2011 In Nigeria il presidente in carica Jonathan ha vinto le primarie per il Partito democratico del popolo, ma è ancora presto per cantare vittoria. In Camerun, il presidente Biya tenterà di ottenere il terzo mandato, in Zambia favorito il partito al potere

L’Africa al voto: anno decisivo per 18 paesi

14 marzo 2011 Scenario a metà tra speranza e paura per le violenze che potrebbero seguire alle elezioni. Alle urne tra gli altri Repubblica democratica del Congo, Zimbabwe, Egitto, Nigeria, Uganda, Camerun. Obama si impegna a vigilare sulle elezioni

Burundi: la crescente insicurezza alimentare preoccupa gli operatori umanitari

04 marzo 2011 Dopo la guerra civile negli anni ’90, il Burundi ha intrapreso un percorso di ripresa economica. Ma la guerra ha privato la popolazione del diritto a servizi base come la sanità, l’educazione ed i servizi igienici. La malnutrizione cronica supera il 50%

Kenya, la Banca mondiale segnala prospettive economiche ottimistiche

28 febbraio 2011 Secondo l’ultimo rapporto, dopo due anni di crollo, si aprono scenari molto positivi. Prevista una crescita del 6% nel prossimo anno. Fondamentali le riforme costituzionali, l’investimento nelle infrastrutture pubbliche, la rivoluzione tecnologica

680 Contenuti - Pagina 8 di 34