Sbarchi, mano di migrante su barcone. Migranti
2 febbraio 2023 ore: 12:19
Immigrazione

Libia, si rinnova il Memorandum. In sei anni 124 milioni di euro per fermare i migranti

Secondo l’osservatorio “The big wall” di ActionAid l’Italia ha destinato più di 100 milioni di euro alla Libia per mezzi navali e terrestri, strumentazioni satellitari e corsi di formazione per fermare i flussi migratori verso l’Unione Europea. Contro il rinnovo le ong in piazza a Montecitorio
2 febbraio 2023 ore: 11:50
Società
Società, gruppo di persone, disabilità, popolazione

Città metropolitane, molte fragilità ma anche potenzialità. Genova la più “vecchia”

Focus dell’Istat. Più di un terzo della popolazione italiana risiede nelle 14 città metropolitane. Gli anziani abitano in prevalenza nei comuni capoluogo, in cui ogni 100 giovani vi sono quasi 176 persone con più di 65 anni di età. Nell’ultimo ventennio sono quasi quadruplicati gli stranieri residenti nelle città metropolitane. La presenza maggiore è nei comuni capoluoghi: 11,5 ogni 100 residenti
© Resqship Migranti alla deriva soccorsi da Resqship
2 febbraio 2023 ore: 13:56
Immigrazione

Migranti, Consiglio europeo chiede ritiro del dl ong. Aoi: “Soddisfazione, priorità è salvare vite”

“Le misure del governo Meloni ostacolano le operazioni di ricerca e soccorso nel Mediterraneo, andando in contraddizione con gli obblighi dell'Italia ai sensi dei diritti umani”, dichiara la portavoce Silvia Stilli. E annuncia la querela al direttore di Panorama Maurizio Belpietro
Foto: Medici senza Frontiere Migranti in mare, Msf
2 febbraio 2023 ore: 12:08
Immigrazione

Migranti. Bianco (Anci) a Bruxelles: “Non scaricare il peso su città e regioni”

Il presidente del Consiglio nazionale di Anci ha presieduto i lavori della Commissione Civex del Comitato delle Regioni. “Serve un approccio europeo”. In una riunione fissata nelle prossime settimane saranno convocati la Commissione europea e il Parlamento, "che saranno presenti per ascoltare testimonianze dei presidenti di regione e dei sindaci che vivono questa situazione"
Carcere, detenzione
1 febbraio 2023 ore: 15:19
Giustizia

Caso Cospito. “Rischio morte drammatico” le organizzazioni scrivono a Nordio

A Buon diritto, Amnesty International e Antigone chiedono la revoca immediata del regime di detenzione speciale del 41-bis. “La pena, secondo il dettame costituzionale, non deve mai essere contraria al senso di umanità”
Non profit
1 febbraio 2023 ore: 14:14
Disabilità
Sara Bonanno e Simone

“Io, mamma caregiver, ho paura che portino mio figlio in Rsa"

Sara Bonanno da sempre si occupa a tempo pieno di suo figlio Simone, gravemente disabile. “Ora vogliono togliermi l'amministrazione di sostegno. Asl e giudice tutelare hanno chiesto la nuova nomina, a mia insaputa. Domani c'è la seconda seduta, ma io non ho mai ricevuto la convocazione. Se cambia l'amministratore, sarà il ricovero di Simone in Rsa. Cioè la sua fine”
2 febbraio 2023 ore: 13:14
Famiglia
Ragazza triste, bullismo, depressione

Minori sempre più iperconnessi. Aumentano gli episodi di bullismo e cyberbullismo

I dati Moige-Piepoli: più della metà (54%) dei minori in Italia ha subito prepotenze. Il 10% (+3%) ammette di aver preso parte ad episodi di prepotenza, il 6% ha usato foto o video per offendere altre persone. ‘’Serve più formazione e protezione dei minori, da parte di tutti, a partire dai social’’
2 febbraio 2023 ore: 14:04
Società
Bandiera Pace

Ucraina, marcia notturna Perugia-Assisi ad un anno dall'inizio della guerra

Il Comitato promotore della Marcia PerugiAssisi annuncia in una nota che nella notte tra il 23 e il 24 febbraio 2023, ad un anno dall'inizio della guerra in Ucraina, si svolgerà una marcia per la pace e contro tutte le guerre. “Non c'è stato ancora un serio impegno internazionale per fermare il conflitto”
1 febbraio 2023 ore: 11:19
Economia
Sportine per la spesa, shopping, consumi, empori solidali

Inflazione, un italiano su tre in difficoltà economica: la fotografia di Altroconsumo

Gli italiani costretti a tagliare una parte dei consumi o a ricorrere a prestiti. Il 42% del campione ha difficoltà a pagare le bollette, mentre il 20% acquista meno prodotti alimentari. Il 37% attinge ai risparmi accumulati per affrontare le incombenze della quotidianità. Abitudini e consumi al tempo della crisi, nell'indagine di Altroconsumo. Penalizzate le famiglie più fragili. Ma si riducono gli sprechi
1 febbraio 2023 ore: 12:55
Famiglia
adolescenti, giovani

Psicofarmaci tra gli adolescenti, l'allarme è alto. Analisi e consigli

Adelia Lucattini (Società Psicoanalitica Italiana): “Gli psichiatri e gli psicoanalisti hanno lanciato l'allarme già alcuni anni fa, mettendo in guardia i genitori di non lasciare incustoditi i farmaci prescritti loro dagli specialisti e dal medico di base per la terapia dei disturbi depressivi”. Cosa fare? “Informazione, controllo e sostegno specialistico”
1 febbraio 2023 ore: 12:05
Disabilità
Dopo di noi, famiglia, cargiver, disabilità - SITO NUOVO

Durante e Dopo di Noi Anffas Sicilia "tra dire e fare c'è di mezzo cosa?”

In riferimento alla Relazione della Corte dei Conti sull'attuazione della legge, l'associazione denuncia: “Sicilia è tra le regioni che hanno riscosso in minima parte le quote spettanti per la realizzazione dei progetti. Abbia fatto domanda di accesso agli atti ai Distretti Socio Sanitari, renderemo noto non appena sapremo”
1 febbraio 2023 ore: 13:10
Non profit
Giovani, volontariato, servizio civile, adolescenti

Servizio civile, tutte le novità dal Dipartimento. C'è anche il nuovo Piano triennale

Reso noto il nuovo “Piano triennale 2023-2025 per la programmazione del SCU”, che oltre a fornire il quadro di “contesto generale” e a illustrare il “quadro strategico” di riferimento degli indirizzi generali, ne indica la programmazione per il prossimo triennio
caregiver sedia a ruote
31 gennaio 2023 ore: 14:03
Disabilità

Caregiver uccide il fratello e si toglie la vita. “Urge legge che tuteli e sostenga”

L'associazione Genitori Tosti commenta quanto accaduto a Ortona: nel biglietto lasciato dal caregiver, la fatica e l'impossibilità di continuare ad assistere il fratello e l'imminente ricovero in Rsa. “La causa si chiama caregiver burden: il riconoscimento non può attendere”
1 febbraio 2023 ore: 12:20
Non profit
Riccardo Venturi - Con i Bambini Cagliari educatrice

Comunità educanti, 152 progetti in tutta Italia, 2 mila organizzazioni, 14,5 milioni di euro

I numeri dell'impegno dell'impresa sociale Con i bambini. Tra le azioni previste: nascita di nuovi partenariati pubblico-privato sociale e patti educativi, coinvolgimento attivo di genitori e cittadini, sviluppo di luoghi e spazi di socializzazione per i ragazzi. Rossi-Doria: “Così investiamo sul futuro del Paese”
31 gennaio 2023 ore: 15:21
Immigrazione
Foto: Daniele Napolitano Rifugiati ucraini a Siret 1

A Roma arriva FRIdA , per l’inclusione e il sostegno dei profughi ucraini

Il progetto è dedicato alle persone in fuga dalla guerra. Una presa in carico a tutto campo di chi è stato costretto ad abbandonare il proprio paese a causa del conflitto. Capofila Casa dei Diritti Sociali Odv con partner Anci Lazio, il Forum Terzo Settore del Lazio e Maspro Consulting
31 gennaio 2023 ore: 14:39
Disabilità

Non autosufficienza, si ricostituisca il tavolo. Appello del Comitato 16 Novembre

L'associazione scrive al ministro, ricordando che il tavolo è stato istituito 30 anni fa e ha prodotto, nell'ottobre 2017, il primo Piano nazionale. “Sia riconvocato il tavolo, per proseguire un lavoro indispensabile al mondo della disabilità tutta”
18 gennaio 2023 ore: 12:00
Società
Medico e paziente

Sardegna, giornalismo e racconto del territorio: parte dalla sanità un ciclo di seminari di formazione

Affronta il tema dell’assistenza sanitaria e dei risvolti soprattutto nella popolazione fragile il primo seminario di formazione del ciclo “Raccontare il territorio”, organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Sardegna, da Caritas Sardegna e da Redattore Sociale, con la collaborazione di Ucsi Sardegna. Prima tappa a Tempio Pausania: nuova data mercoledì 1 febbraio
31 gennaio 2023 ore: 15:00
Società
Mensa scolastica

Mense scolastiche, una risorsa contro la povertà alimentare. Ma sono ancora poche

In Italia in media il 2,8% dei minori non consuma un pasto proteico al giorno, segnale di una possibile povertà alimentare. Ma in sei meno del 25% delle scuole statali ha una mensa: si tratta di Sicilia, Campania, Calabria, Basilicata, Lazio e Molise. Approfondimento di Openpolis
31 gennaio 2023 ore: 15:29
Disabilità
presentazione progetto Vivi Internet al meglio

Vivi Internet al meglio, un progetto per ragazzi disabili o con bisogni speciali

Presentato questa mattina a Roma il programma “Vivi Internet al meglio” promosso da Google.org e Fondazione Mondo Digitale con Polizia di Stato, Altroconsumo e Anteas, con la partecipazione di Fondazione Don Gnocchi e Ospedale Bambino Gesù
Baseball in carrozzina Montecatone Imola
30 gennaio 2023 ore: 00:00
Disabilità

Baseball in carrozzina, all'Istituto di Montecatone arriva una nuova disciplina

Sostenuto dall’impegno di due associazioni sportive emiliane e rivolto ai pazienti dell’unità spinale della struttura imolese, arriva in Italia la disciplina nata negli Stati Uniti negli anni Settanta del secolo scorso
30 gennaio 2023 ore: 13:31
Società

Polizia di stato e Telefono Azzurro insieme per prevenzione abusi online

Siglata oggi a Roma l'intesa tra la Polizia di Stato e la Fondazione S.O.S - Il Telefono Azzurro Onlus per la tutela dei minori e la prevenzione degli abusi online. Il protocollo rientra nell'ambito delle direttive impartite dal Ministro dell'Interno
27 gennaio 2023 ore: 10:30
Immigrazione
Foto da Agenzia DIRE Migranti, rifugiati, rotta balcanica, filo spinato, confini

Picchiati, puniti, respinti. Tutte le violazioni sui migranti da Ventimiglia ai porti adriatici

Sono circa seimila (5.756) le persone respinte lungo le frontiere europee nell’ultimo anno. Lo rileva il quinto rapporto Prab. Per l'Italia il monitoraggio contiene dati e informazioni sul confine con la Francia e sui respingimenti verso la Grecia. In generale, chi viene da Afghanistan, Siria e Pakistan ha riferito di essere stato più spesso vittima di respingimenti
Malattie rare
uniamo 2023

Malattie rare, al via campagna #Uniamoleforze promossa da Uniamo

Per tutto il mese di febbraio eventi di sensibilizzazione per riportare le malattie rare in posizione prioritaria nell’agenda politica. L’inaugurazione della campagna il 1° febbraio al Ministero della Salute, alla presenza del Ministro Schillaci
acra 2023

Senegal, accesso all’istruzione per oltre 700 bambini disabili

Favorire l'inclusione e la consapevolezza del diritto all'educazione per tutte e tutti. ȯquesto l’obiettivo del progetto Deecliq guidato da Acra e sostenuto dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. L'iniziativa si è concentrata su tre disabilità: visiva, uditiva e motoria coinvolgendo quasi 70 scuole e quartieri
Welfare Umano
25 gennaio 2023 ore: 15:09
Società
sollini

“Una presa in carico delle fragilità che diventa essa stessa fragile”. Per un Welfare umano

Dopo il documento sulla povertà il direttore della Comunità di Capodarco, Riccardo Sollini, torna con una riflessione dedicata al terzo settore. “Non contiamo nelle scelte politiche, siamo sempre più additati come realtà ‘sporche’ e poco chiare, ma allo stesso tempo dobbiamo rispondere a tutte le situazioni di disagio crescente”
Povertà in crescita
Povertà, volontariato: mensa dei poveri

Povertà assoluta ai massimi storici: coinvolge 1,9 milioni di famiglie

I dati di Caritas Italiana, contenuti nel 21° Rapporto su povertà ed esclusione sociale dal titolo “L’anello debole”. Sono 5.571.000 (il 9,4% della popolazione residente) le persone in povertà assoluta. L’incidenza si conferma più alta al Sud. Livelli di povertà inversamente proporzionali all’età
Reddito di Cittadinanza
Senza dimora, povertà, anziani: uomo di spalle su scalinata

Manovra. L’Alleanza contro la povertà: “Non condivisibile la stretta sul Rdc”

Il portavoce, Roberto Rossini: “Non si capisce per quale ragione dal mese di agosto le famiglie in povertà, che non avranno trovato un’occupazione che consenta loro di vivere dignitosamente, si vedranno private anche del minimo sostegno economico. Non possiamo passare da una misura universale a una misura categoriale”
Povertà, mani di uomo con monete

Reddito cittadinanza, Alleanza contro la Povertà: “Preoccupante l’annunciata soppressione della misura”

Alleanza contro la povertà in Italia considera “preoccupante annunciare la soppressione di una misura di contrasto alla povertà a partire dal 2024 senza delineare alcuna ipotesi di sostituzione. La logica non può essere quella di tagliare uno strumento, ma di renderlo più efficiente ed efficace”. E chiede un incontro “per meglio definire un percorso che tenga conto delle necessità e le priorità da affrontare”
In carcere
Carcere, ombra di sbarre

Il 2022 è l'anno dei suicidi in carcere: sono 84, uno ogni 5 giorni

Il drammatico resoconto di Antigone che chiede profondi interventi di riforma del sistema carcerario. Pesano il sovraffollamento, insufficienti opportunità di studio e lavoro, la fragile salute mentale di molti detenuti. Gonnella: "Incrementare le misure alternative e gli scambi con il mondo esterno"  
arresto matteo messina denaro

Messina Denaro, il tumore, il carcere: una misura “compatibile”? Intervista ad Anastasia

Il Garante dei detenuti del Lazio mette al centro la questione dei diritti: “Assistenza sanitaria e continuità delle cure devono essere sempre garantite a tutti i detenuti: il diritto della persone viene prima della tutela dell'esecuzione della pena”. E sull'emergenza suicidi e rivolte: “La priorità è che in carcere vada solo chi ha pene medio-lunghe”
giustizia minorile
Giustizia minorile, ragazzo seduto

Beccaria, la Garante per l’Infanzia: “Per i minorenni il carcere non è l’unica soluzione”

L’intervento di Carla Garlatti sull’evasione dall’Istituto penale per minorenni: “Servono sanzioni penali diverse da quelle degli adulti, pensate per i ragazzi. Il tavolo promosso da Nordio rappresenta un’occasione importante”
Demografia e natalità
Piedini in neonato primo piano: famiglia, natalità, denatalità, figli

In Italia nuovo record negativo per le nascite. E la denatalità prosegue anche nel 2022

I dati Istat. Nel 2021 i nati scendono a 400.249, facendo registrare un calo dell’1,1% sull’anno precedente (-4.643 nati). Il numero medio di figli per donna, per il complesso delle residenti, risale lievemente a 1,25 rispetto al 2020 (1,24): negli anni 2008-2010 era a 1,44. Genitori non coniugati per oltre un nato su tre. Si riduce il contributo alla natalità anche dei cittadini stranieri
Crisi ed economia: mani tengono ritaglio in carta di famiglia

Assegno unico, da marzo a ottobre 2022 erogati 10,3 miliardi di euro alle famiglie

Pubblicato l’aggiornamento dell’Osservatorio statistico sull’Assegno unico universale di Inps. La spesa relativa ai nuclei non percettori di RdC risulta pari a 9,8 miliardi di euro, in riferimento a una platea di circa 5,6 milioni di richiedenti e 8,9 milioni di figli beneficiari. I nuclei percettori di RdC con almeno una mensilità della prestazione integrata dall’assegno unico sono 486 mila, con riferimento a circa 823 mila figli a carico
Lavoro domestico
Terzo settore, anziano e badante, assistenza - SITO NUOVO

Lavoratori domestici, “circa 2 milioni ma meno della metà in regola”

I dati del Rapporto annuale dell’Osservatorio Domina. “Il settore domestico è nettamente al comando della triste classifica dei settori per tasso di irregolarità (52,3%), contro una media nazionale del 12,0%”. Le lavoratrici donne straniere sono il gruppo più numeroso
Adozioni internazionali
2 gennaio 2023 ore: 12:24
Famiglia
Famiglia (di spalle), genitori con bambino, minori, adozioni, affido

Adozioni Internazionali, Aibi “corregge” la lettura dei dati: “Il 97% non va in crisi”

Secondo una ricerca voluta dalla Cai con la collaborazione dei Tribunali per i minorenni, su 29.743 adozioni internazionali effettuate tra il 2003 e il 2016, le crisi adottive sono state solo il 3,1%. L’associazione: “Ma tutti hanno parlato di questo ultimo dato. Chi sa allora, giusto per fare un paragone, quale sia la percentuale di ‘crisi’ per i figli nati biologicamente?”
Stranieri in Italia
Migranti e lavoro: operaio saldatore

In Italia 3,4 milioni di lavoratori stranieri attivi e 281 mila pensionati

Pubblicato l’Osservatorio Inps sugli stranieri con i dati 2021. Sono 224 mila percettori stranieri prestazioni a sostegno del reddito. L’analisi dei dati per Paese di provenienza evidenzia la presenza di 702.947 romeni (18%), seguita da albanesi e marocchini. La comunità cinese è quella con la percentuale più elevata di lavoratori. I pensionati sono 280.923, con una pensione media annua pari a 10.555,06 euro
Caporalato. Raccolta pomodori. uomo di colore con secchio carico di ortaggi

Migranti. Coldiretti: via libera a 82.705 lavoratori extra-Ue, la metà sono stagionali in agricoltura

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo Dpcm di programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio dello Stato, che fissa a 82.705 la quota annuale in aumento rispetto alle 69.700 dell'anno precedente. Per quanto riguarda le quote per lavoro stagionale attese principalmente nelle campagne, queste ammontano a 44 mila unità
Non autosufficienza
Foto da Agenzia DIRE Anziani, non autosufficienza, cargiver

Non autosufficienza, Gori: “Bene la premessa, ma che ora la Riforma diventi una priorità di legislatura”

Il commento del coordinatore del Patto per il Nuovo Welfare sul disegno di legge delega in materia di politiche per le persone anziane non autosufficienti approvato dal Consiglio dei ministri: “Al momento non ci sono i fondi”
19 gennaio 2023 ore: 14:17
Società

Armi nucleari: dalle 70.000 della guerra fredda alle 12.700 attuali. “Ma presenti nelle strategie”

Il dossier di Archivio Disarmo, con l’editoriale di Maurizio Simoncelli. Dal Tpn al Tpnw, il quadro sui trattati e sulla situazione mondiale. L’invasione russa dell’Ucraina con le immediate minacce da parte di Putin ha riportato la questione all’attenzione di governi, mass media e opinione pubblica. ”La minaccia nucleare persiste: nel quadrante europeo stanno arrivando le nuove bombe statunitensi B61-12 in sostituzione delle obsolete B61”
Migrazioni e asilo

Asilo. Eurostat, ad agosto aumentate le richieste: +54% rispetto allo scorso anno

Nell'agosto 2022 sono stati 77.595 i richiedenti asilo per la prima volta nell'Unione europea, un aumento del 54% rispetto all'agosto dell'anno scorso e il 17% in più rispetto al mese di luglio, in cui hanno presentato richiesta 66.545 persone

Migranti, Oxfam: “Ancora una volta la fortezza Europa calpesta i diritti di chi fugge”

Per l’organizzazione, “il nuovo Piano presentato dalla Commissione Ue, che sarà discusso domani, mira solo alla difesa delle frontiere Ue delegata a Paesi terzi. Scelte costose e inefficaci, che calpestano il diritto d’asilo”. Appello urgente per un cambio di passo a livello europeo

Respinti in Libia, 2021 anno record. Zuppi: "Nessuno deve tornare in luoghi infernali"

Lo stima nel Rapporto Migrantes: 32 mila persone contro i 12 mila del 2020. Anno "record" per numero di migranti e rifugiati intercettati dalla Guardia costiera libica e ricondotti in un sistema organizzato di miseria, arbitrio, vessazioni, taglieggiamenti e violenze.

Rifugiati in Italia, meno di 300 mila. 171 mila sono profughi ucraini

I dati del Rapporto Migrantes: in Italia, a fine giugno 2022, vivevano circa 296 mila rifugiati, pari a cinque persone ogni 1000 abitanti. Alla stessa data i rifugiati in Francia erano 613 mila e in Germania oltre 2,2 milioni
Economia e welfare
Welfare, parole scritte su vetro

Welfare, cresce la spesa nel 2022 (615 miliardi totali). Con l’inflazione 300 mila famiglie povere in più

A Roma la presentazione dell’edizione 2022 del Rapporto del Think Tank “Welfare, Italia”. Nell’anno in corso prevista una spesa per il welfare di 18 miliardi in più rispetto al 2021. L’Italia perderà 147 miliardi di euro nel 2055 se gli emigrati del 2020 non tornassero in “patria”. Al 2050 la popolazione italiana potrebbe perdere 10,5 milioni di abitanti rispetto al 2020
Mani di adulti e bambini, welfare, famiglia - SITO NUOVO

“Per un nuovo welfare”, le 5 preoccupazioni: dal Reddito di cittadinanza al servizio civile

Oltre 130 organizzazioni aderenti al gruppo “Per un nuovo welfare” scrivono al governo. Evidenziando le criticità e chiedendo un incontro urgente alla premier Meloni. “Ci sentiamo profondamente delusi dalla Finanziaria 2023”
Giovani e disagio
Suicidio, salute mentale, depressione, ragazzo accovacciato - SITO NUOVO

Covid-19 e suicidi: durante la pandemia un ragazzo su 6 ci ha pensato

È quanto emerge da una ricerca dell'Università di Torino pubblicata sulla rivista scientifica internazionale eClinicalMedicine del gruppo Lancet. Un ragazzo tra i 15 e i 19 anni su 33 ha tentato il suicidio, con un incremento del 10% del numero dei suicidi nel 2020 rispetto al 2019
ragazzi amici

“Gli irrecuperabili non esistono": idee e progetti contro la devianza minorile

Convegno promosso e ospitato da Borgo Ragazzi Don Bosco. La maggior parte dei ragazzi che commettono reato accedono a misure alternative, solo il 2,7% in Ipm. Preoccupa il numero di lesioni gravi: quasi 900 in 6 mesi. L'invito a “fare rete” e le prossime novità dal comune di Roma: una rete territoriale per l'affido e corsie preferenziali per Msna nei Col (Centri orientamento al lavoro)
Adolescenti (ragazza triste), minori, giovani, infanzia

Giovani, tre su dieci dichiarano di aver assistito a episodi di violenza

I dati dell'Osservatorio Indifesa di Terre des hommes e Oneday group. Gli episodi si sono verificati soprattutto a scuola (44%), sui social (28%) e nell'ambito della famiglia/coppia (22%). E gli adulti non prendono sul serio le denunce. "Se i più giovani hanno timore di non essere creduti nel denunciare atti di violenza significa che il mondo degli adulti sta sbagliando qualcosa nel modo in cui interagisce con loro"
Sport
20 gennaio 2023 ore: 10:00
Società
Spazio pubblico sport 1 (1)

Vincolo sportivo, un problema sociale. Ma per l'abolizione si slitta al 2024

Il superamento del vincolo è una delle novità contenute nella riforma dello sport: doveva entrare in vigore a luglio 2023, ma il Milleproroghe lo ha rinviato al 2024. Così, tanti ragazzi restano “ostaggio” delle società. E sono destinati ad abbandonare lo sport. Intervista al presidente Uisp Tiziano Pesce
Cooperazione

Cooperazione, le ong aiutano soprattutto l'Italia: oltre 900 i progetti

I dati aggiornati forniti dal portale Open Cooperazione. All'estero si conferma il primato dei Paesi africani. Educazione e istruzione i temi predominanti. Nel 2021 crescita economica del settore del 10 per cento 

Cooperazione, Still I rise entra nelle scuole con il progetto educativo "Insieme"

Disponibile gratuitamente in modalità virtuale e asincrona è un viaggio interattivo per avvicinarsi a temi importanti, come la migrazione, l'accoglienza, il lavoro minorile e il diritto all'istruzione
Bambini e giovani

Save the Children: ecco come disuguaglianze e povertà incidono sulla salute dei bambini in Italia

L'Atlante dell'infanzia a rischio. Un bambino che nasce a Caltanissetta ha 3,7 anni in meno di aspettativa di vita di chi è nato a Firenze; la speranza di vita in buona salute segna un divario di oltre 12 anni tra Calabria e provincia di Bolzano. In Italia, dove quasi 1,4 milioni di bambini vivono in povertà assoluta, la pandemia ha amplificato l’intreccio tra disuguaglianze e salute. I volti di un servizio sanitario “nazionale” solo sulla carta

Infanzia e Pnrr, “mancano oltre 30 mila educatori per far funzionare i nuovi posti nido”

Alleanza per l’Infanzia e la rete EducAzioni temono che non venga data piena attuazione al Pnrr in merito alla creazione di posti nido e che quindi in Italia non si raggiunga nemmeno l’obiettivo del 33% di partecipazione dei bambini tra 0 e 3 anni ai servizi educativi. E auspicano che la Raccomandazione europea “sia recepita con lungimiranza dal Governo e dalle amministrazioni locali”
©Eduardo Soteras, Argentina, AFP (Agence France Press)
22 dicembre 2022 ore: 13:33
Società

Foto dell’anno 2022: ai primi tre posti gli scatti dei bambini di Etiopia, Ucraina e Afghanistan

Il concorso premia le foto che documentano la personalità e le condizioni dei bambini. Il fotografo argentino Eduardo Soteras ha vinto il concorso, documentando la situazione dei bambini nella guerra civile etiope, in particolare con una foto che ritrae la biblioteca di una scuola elementare nella regione del Tigray