Volontari in cerchio, volontariato - SITO NUOVO
Non profit

Volontariato, parte dall’Italia la candidatura a bene immateriale dell’umanità Unesco

Per il comitato promotore rappresenta l’atto conclusivo del percorso che ha visto Padova come prima città italiana a ricoprire il ruolo di Capitale europea del volontariato. Alecci, presidente del Csv di Padova e Rovigo: “La candidatura sarà transazionale, ogni paese lavorerà ad un dossier”
Famiglia
Povertà. Anziana di spalle seduta su un muretto

Con la pandemia cresce la povertà assoluta: 2 milioni di famiglie e oltre 5,6 milioni di persone

I dati Istat. Nel 2020 sono in condizione di povertà assoluta il 7,7% del totale delle famiglie, era il 6,4% nel 2019. “Dopo il miglioramento del 2019, nell'anno della pandemia la povertà aumenta raggiungendo il livello più elevato dal 2005”. I minori sono 1,3 milioni, mentre gli stranieri residenti sono il 29,3%
Giustizia
Foto da Agenzia Dire Patrick Zaky

Patrick compie 30 anni: da 16 mesi in carcere senza giustizia

Il 16 giugno lo studente egiziano dell’Università di Bologna trascorre il suo secondo compleanno in cella al Cairo. Mentre la Procura egiziana continua a rinnovare la detenzione preventiva senza istituire un regolare processo, fuori dal paese si organizzano eventi e iniziative per chiederne la liberazione
Accoglienza, mani di italiani e migranti - SITO NUOVO
Immigrazione

Migranti, le cooperative del Cnca Lombardia non partecipano al bando per l'accoglienza

Il motivo è che, secondo l'organizzazione, la gara europea indetta dalla Prefettura di Milano penalizza l'accoglienza di qualità, quella in appartamento o comunità con pochi migranti ospitati in ogni struttura, mentre premia i grandi centri 
aree-interne-borghi-turismo-sostenibile-Riabitare l
Società

Aree interne, sempre più giovani donne scelgono di restare. “Investire su di loro”

I nuovi dati della ricerca condotta dall’associazione Riabitare l’Italia e coordinata da Andrea Membretti dell’Università di Pavia, ribaltano la prospettiva dell’abbandono. Sono le donne a scommettere di più sul proprio futuro in questi territori. “Mostrano un potenziale di innovazione maggiore”
Disabilità

Psicofarmaci e autismo, “per favore no”. Le associazioni contro l'Iss

L'Istituto superiore di Sanità ha pubblicato l'aggiornamento della Linea Guida n.21 sull’autismo del 2011, con le nuove raccomandazioni sui farmaci per bambini e adolescenti. "L'obiettivo è giustificare le prescrizioni ed evitare l'incriminazione dei medici. Ma questi farmaci sono dannosi”. E si prepara il ricorso
Società

Salute mentale dei minori, al via uno studio congiunto di Garante infanzia e Iss

Prima ricerca scientifica nazionale sul fenomeno ai tempi del Covid. L’indagine coinvolgerà 7.500 tra bambini e ragazzi. Prevista la formulazione di raccomandazioni. Nella cabina di regia anche il ministero dell’istruzione
Disabilità
Vio Morlacchi portabandiera Tokyo 2020 Paralimpiadi

Tokyo 2020, alle Paralimpiadi doppio portabandiera: saranno Bebe Vio e Federico Morlacchi

La schermitrice e il nuotatore sfileranno con il tricolore nel corso della cerimonia di apertura dei Giochi il prossimo 24 agosto. Lei: “Una figata pazzesca”. Lui: “Lo sognavo e lo speravo”. Pancalli: “Due atleti che hanno scritto pagine memorabili di sport, guideranno la spedizione azzurra più grande di sempre”
Società
ex manicomio Bologna

“Il cortile dei fanciulli”, la storia dei bambini del manicomio di Bologna

Tra il 1811 e il 1950, 917 bambini sono stati internati nell’ospedale psichiatrico del capoluogo emiliano: all’origine del ricovero, malattie esantematiche, disturbi psichici ma anche estrema povertà. Una mostra racconta le loro storie e la storia di un Paese, l’Italia, che imparava a conoscere la neuropsichiatria infantile
L'INTERVISTA
Salute mentale, psichiatria, sanità, alzheimer, demenze, depressione

Fatti di Ardea, Dell’Acqua: “Altro che colpa della legge Basaglia! Vedo un decadimento generale”

Lo psichiatra: “Tornano le accuse alla 180, ma quella legge presuppone i diritti, l’attenzione…”. E ancora: “Una persona va in un Centro, gli viene dato un farmaco e viene rimandato a casa. Ma chi si cura di lui? Negli ultimi anni c’è stato un decadimento generale della salute mentale, che sta tornando ad essere psichiatria della contenzione, della farmacologia! Ma con un approccio diverso in molti riescono a farcela"
Disabilità
Lis mani lingua dei segni

Riconoscimento della Lis, audizioni alla Camera (senza Lis)

Dopo il primo passo compiuto con il decreto Sostegni, continua l'esame delle proposte di legge per la tutela delle persone sorde e dei loro figli: in audizione Fish, che rivendica il “diritto alla parola” e l'importanza dell'oralismo per la piena inclusione. Ens ribatte: “Lis utile anche per apprendere l'italiano”. Disattesa la richiesta di sottotitolare il confronto: “Il sistema ancora non lo permette”
OLTRECONFINE
Foto: © Felicia Buonomo La mano di un bambino su una finestra a Sighet, Romania

Tratta di esseri umani, l’Europa chiede alla Romania sanzioni efficaci contro i responsabili

In Europa la Romania è il paese dove la situazione è più critica: lo sfruttamento sessuale resta il più diffuso, seguito da quello lavorativo. Il Gruppo di esperti del Consiglio d’Europa non ha ritenuto sufficienti le misure prese negli ultimi tempi da Bucarest, che ha messo mano al Codice penale per aumentare la pena minima nel caso di tratta di minori e ha adottato una nuova strategia nazionale
L’insuperabile è imperfetto 011
NUMERI
Carcere, detenzione

Pianeta carcere. Numeri stabili, ma il divario tra detenuti e capienza resta

Aggiornamento al 31 maggio 2021 con i nuovi dati del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria. Stabile in numero dei detenuti nei primi cinque mesi del 2021. Nei penitenziari italiani ci sono 53.660 persone contro una capienza regolamentare di 50.780 posti. Gli stranieri sono 16.940, mentre 2,2 mila le donne detenute
BIBLIOTECA SOCIALE
© Max Hirzel Corpi migranti

Corpi migranti, quelle tombe senza nome che raccontano le tragedie del mare

Esce in libreria il lavoro di Max Hirzel: 84 fotografie a colori accompagnate da documenti, testi e riflessioni. Si parte dai cimiteri siciliani, per capire come e dove i corpi dei migranti vengano sepolti dopo i naufragi, per passare a raccontare chi restituisce un nome a queste persone. “Queste morti sono un’aberrazione che non dovremmo permettere né accettare”
Equi-Libristi books_bomb_cassette_libri

Una "books bomb" per far esplodere la lettura: “Diamo nuova vita ai libri”

L’iniziativa è dell’associazione Equi-Libristi di Bologna. Si ritira una cassettina piena di libri e la si posiziona nel luogo del cuore: i libri potranno essere presi gratuitamente da tutti. Una volta che sarà ‘disinnescata’ – ovvero svuotata –, la cassetta andrà restituita per essere rimessa in circolo
libro Cervello ribelle Donnoli

Diario atipico di un "Aspie": non siamo empatici? Lo siamo a nostro modo

“Cervello ribelle” di Lorenzo Donnoli sfata tanti luoghi comuni sugli autistici ad alto funzionamento, come lui, geniale e al tempo stesso spaesato in un contesto che non accoglie le differenze. Attivista per i diritti delle persone Lgbt+, dal 2019 Donnoli è uno dei tre portavoce nazionali del movimento delle Sardine
libro L'uomo dal piè storto

"L'uomo dal piè storto": una spia potente, scaltra e affascinante

La disabilità del dottor Grundt non rappresenta un ostacolo negli inseguimenti e soprattutto nella sua carriera di spia, a capo di una rete di agenti segreti. Il romanzo di Valentine Williams, tradotto da Quodlibet. Un personaggio con disabilità che è influente, un eroe negativo che affascina
Un particolare della copertina di “Reparto paternità”

L’album dei ricordi di un padre coi baffi e del suo bambino “speciale”

In “Reparto Paternità”, di Alessandro Domenighini, il rapporto - fatto solo di carezze - tra Agostino e il suo piccolo Hermann. Accanto a loro le storie di altri uomini alle prese con le loro sfide personali
Particolare copertina albo Unhcr “Cos’è un rifugiato?”

“Cos’è un rifugiato?”, un albo illustrato per rispondere alle domande dei bambini

In uscita il 13 maggio, grazie a una collaborazione con HarperCollins Italia Editore, per ogni copia venduta sarà devoluto 1 euro alle attività di Unhcr. Nell’albo illustrato da Elise Gravel i bambini rifugiati disegnano e giocano proprio come i piccoli lettori per i quali il libro è pensato

in calendario