/ Disabilità
17 luglio 2019 ore: 14:15
Società

Iraq, appello di 891 intellettuali curdi: "Turchia, basta bombe"

Accademici, giornalisti, attivisti, politici e intellettuali curdi hanno siglato una lettera per denunciare "la campagna militare di aggressione e occupazione condotta dalla Turchia contro il Kurdistan iracheno"
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale